Home Cronaca Ascoli Piceno, Presentato il Progetto “R3 – Monticelli nel futuro –Resilienza, Riutilizzo...

Ascoli Piceno, Presentato il Progetto “R3 – Monticelli nel futuro –Resilienza, Riutilizzo e Riattivazione dei capitali urbani”

631
0

Sono stati presentate – come riportato dal sito comunale – le attività, i partner e il contest del Progetto “R3 – Monticelli nel futuro –Resilienza, Riutilizzo e Riattivazione dei capitali urbani”. Un progetto del Comune di Ascoli Piceno e ISTAO, inserito nell’ambito dell’ampio “Programma per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie della città di Ascoli Piceno” presentato dal Comune e avviatosi a Giugno 2018, facente parte del “Programma straordinario di intervento per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie delle città metropolitane e dei comuni capoluogo di provincia” sostenuto dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri .
Un percorso che – declinato in una serie di micro-attività specifiche che saranno pianificate nell’arco di due anni – prevede il coinvolgimento di altri 4 partner oltre l’Istao: Amat, Defloyed, P.A.Ge.F.Ha., Prometeo.
Il progetto R3 prevede la realizzazione di un’opera di arte murale su uno dei grattacieli simbolo del quartiere Monticelli. Quattro artisti di fama internazionale hanno preparato per l’occasione 4 proposte e sarà la comunità stessa a scegliere quale sarà quella realizzata. Dall’11 dicembre residenti e domiciliati saranno chiamati ad esprimere in forma anonima la propria preferenza attraverso un contest. Sarà possibile votare fino al 31 dicembre online (sul sito di Arte Pubblica www.arte-pubblica.org oppure recandosi agli info point itineranti nel quartiere, che di volta in volta saranno comunicati sui social dell’associazione e sul canale R3.
Al’incontro hanno partecipato: il Sindaco Guido Castelli, il Presidente del Consiglio Comunale Marco Fioravanti, Giuseppe Sestili Responsabile Progetti Speciali ISTAO, e i rappresentanti dei partners del progetto Amat, Defloyd, P.A.Ge.F.Ha e Prometeo.