Home Cronaca Ascoli, Il centrosinistra prova a ricompattarsi: domani assemblea di PD, PSI e...

Ascoli, Il centrosinistra prova a ricompattarsi: domani assemblea di PD, PSI e Art 1-Mdp

492
0
Il Segtario del PSI di Ascoli Piceno, Emidio Luzi

Il centrosinistra provinciale prova a ricompattarsi in vista dei prossimi appuntamenti elettorali in particolare le amministrative del Comune di Ascoli in programma a maggio. E così domani pomeriggio alle 18 nella Sala Cola d’Amatice si terrà un’assemblea pubblica, aperta a tutti coloro che vorranno partecipare, coordinata dai tre segretari cittadini di PD, PSI e Art 1-Mdp ovvero Angelo Procaccini, Emidio Luzi e Nello Tizzoni.

Il Partito Democratico, che probabilmente sta toccando il punto più basso di consensi in questo momento politico italiano, il Partito Socialista Italiano e Art.1-Movimento Democratico e Progressista, hanno infatti sottoscritto un’alleanza elettorale per proporre un candidato sindaco unico e credibile e soprattutto un programma elettorale concreto che possa catturare quei voti necessari a contrastare un centrodestra che governa ad Ascoli da venti anni e che se si presenterà compatto avrà decisamente i favori del pronostico.

Ma in politica i conti occorre farli soltanto alla fine e così l’assemblea di domani pomeriggio sarà solo il primo di una serie di incontri che il centrosinistra ascolano metterà sul piatto della bilancia. Incontri che dovranno sicuramente prevedere un accordo anche con il Comitato di Volontariato Civico ‘Ascolto e Partecipazione’ che ha tra i suoi leader l’ex segretario cittadino del PD, Peppe Pizi e l’ex Presidente della Regione, Antonio Canzian che nel 2009, più di tutti gli altri nelle ultime quattro tornate elettorali è andato più vicino a strappare la poltrona di sindaco al centrodestra (solo 427 voti di differenza con Guido Castelli).

Ma non sarà questo l’unico interlocutore. La nuova alleanza è comunque aperta ad ogni altro tipo di lista civica che si ritrova nei valori del centrosinistra e di certo domani, dopo l’assemblea se ne saprà di più.