Home Cronaca Martinsicuro. A fuoco un capannone di una rivendita di materiali edili

Martinsicuro. A fuoco un capannone di una rivendita di materiali edili

353
0

Un violento incendio si è sviluppato a Martinsicuro, a ridosso della Statale 16, all’interno di una nota azienda che vende materiali e componenti per l’edilizia. Una coltre di fumo nero è visibile a parecchia distanza.

Sul posto i vigili del fuoco e i carabinieri. E’ strato anche interrotto il traffico sulla Statale, che viene deviato sulla  viabilità cittadina.

L’incendio che è scoppiato a Martinsicuro

 

 

 

 

 

Le operazioni. Due squadre di vigili del fuoco dei Comandi di Teramo ed Ascoli Piceno, con dodici uomini, due autopompe e due autobotti, stanno effettuando un intervento nel comune di Martinsicuro, sulla strada statale 16, al Km 393, a seguito di un incendio che sta interessando l’intero capannone della Ditta Edilizia Tommolini.

I vigili del fuoco stanno operando per spegnere un violento incendio, che sta coinvolgendo un’ampia pozione del capannone, dove sono depositati materiale combustibile per uso edilizio di varia natura. Al momento i vigili del fuoco impegnati nelle operazioni di spegnimento stanno cercando di controllare l’incendio, che sviluppa fiamme alte e una colonna di fumo scuro visibile da notevole distanza.

Dal Comando dei vigili del fuoco di Ascoli Piceno sta giungendo sul posto anche un’autobotte da 15.000 litri di acqua per rifornire le autopompe impegnate nello spegnimento. La sala operativa 115 ha richiesto l’invio sul posto anche del personale dell’Arta di Teramo, per gli accertamenti legati alla problematica relativa all’inquinamento ambientale.