Home Cronaca Offida, dolore e commozione ai funerali del dottor Cicconi, stamattina in programma...

Offida, dolore e commozione ai funerali del dottor Cicconi, stamattina in programma l’udienza di convalida dell’arresto di Luigi Nespeca accusato di omicidio stradale

476
0
I genitori di Valerio Cicconi in lacrime dietro a feretro del figlio

Si sta tenendo in queste ore l’udienza di convalida dell’arresto di Luigi Nespeca, il cinquantenne accusato di omicidio stradale aggravato dall’assunzione di alcol, dopo lo schianto sulla Mezzina in cui è morto il dottor Valerio Cicconi.

Ieri intanto si sono celebrati i funerali dello sfortunato medico del Pronto Soccorso. Parenti e amici si sono affiancati agli anziani genitorinella chiesa della Collegiata di Offida, gremita di compaesani. Presenti anche il direttore dell’area vasta 5 Cesare Milani, il sindaco Valerio Lucciarini, medici e colleghi degli ospedali Murri, Madonna del Soccorso e Mazzoni dove Cicconi aveva lavorato.

Ad officiare la messa è stato padre Luigi Toscano, insieme a padre Sebastian Diaz, che ha esordito dicendo: «Per certi dolori non ci sono parole. La cosa più giusta in queste circostanze è il silenzio. Servono però anche parole di conforto per i genitori, chiamati ad affrontare questo momento triste, questo grande dolore.

In tanti si chiedono dove sta Dio, che Valerio ha sempre servito con devozione e con la sua missione da medico. Le persone che parlano di Valerio – ha proseguito padre Toscano – lo descrivono come una persona buona, umile e generosa. Dio ora è vicino ai genitori e piange con noi. Piange per tutti i caduti sulla strade. Perché oltre ai caduti in guerra, ci sono tanti innocenti caduti sulle strade. Carissimi genitori, Valerio non tornerà più a casa, ma è con noi, è con Dio».