Home Cronaca Porto d’Ascoli, Ritrovata la Golf Bianca che l’altra sera aveva seminato il...

Porto d’Ascoli, Ritrovata la Golf Bianca che l’altra sera aveva seminato il panico in un lungo inseguimento con i Carabinieri

251
0
La Golf bianca ritrovata a Porto d'Ascoli

E’ stata ritrovata la Volkswagen Golf bianca che l’altra sera aveva seminato il panico lungo le strade della Vallata del Tronto dopo un tentativo di furto andato male a Pagliare per l’allarme lanciato dallo stesso proprietario dell’appartamento dove i ladri si erano addentrati.

Una fuga spericolata che era servita per far perdere le proprie tracce, almeno momentaneamente. I fuggitivi, consapevoli che non sarebbero andati lontano hanno così abbandonato la Golf ricercata in una stradina poco frequentata a Porto d’Ascoli.

Il materiale rinvenuto all’interno della Golf

All’interno veniva rinvenuta una notevole e ben fornita attrezzatura, utilizzabile per la commissione di furti in appartamento: mole elettrice, taglia sbarre metalliche, grimaldelli, leve e piedi di porco. Inoltre venivano rinvenute quattro radioline radiocollegate utilizzate dagli appartenenti della banda criminale per le comunicazioni sui luoghi dei furti, cosa che ha fatto ipotizzare l’esistenza di un gruppo specializzato nei furti in appartamento.

La Golf bianca rubata a Roma, è stata posta sotto sequestro con la Polizia Scientifica che sta cercando di trovare qualche impronta all’interno e sull’attrezzatura da scasso.