Home Cronaca Ascoli, Ciclismo ascolano e Quintana in lutto per la scomparsa di Alfonso...

Ascoli, Ciclismo ascolano e Quintana in lutto per la scomparsa di Alfonso Ceci capostipite di una famiglia di campioni

1483
0
Alfonso Ceci

Se ne è andato stanotte, lasciando dolore e lacrime in tutta la famiglia. Alfonso Ceci era il capostipite di una famiglia di campioni di ciclismo. Padre di Claudio, Nadia e dell’Olimpionico Vincenzo, era ora nonno di Francesco, Davide e Luca che si stanno tuttora facendo onore in maglia azzurra.

Venditore di bici e poi rivenditore autorizzato delle Moto Piaggio, Alfonso aveva fondato il Centro Pista Piceno ed era stato uno dei fautori del velodromo di Monticelli dedicato poi a Don Mauro Bartolini. Proprio Alfonso, insieme ai figli Vincenzo e Claudio, si è battuto molto in questi anni per difendere la struttura piano piano diventata quasi esclusivamente campo di calcio del Monticelli e destinata a breve ad una totale trasformazione con tanto di abbattimento della pista per le bici.

Prezioso anche il suo impegno alla Quintana di Ascoli e all’interno del Gruppo Comunale, dove sfilano come Guardie Nere sia il figlio Claudio che il nipote Francesco.

I funerali di Alfonso Ceci, verranno celebrati domani alle ore 15 nella Chiesa di Poggio di Bretta alla presenza del Gonfalone della Quintana e di due Guardie Nere,

Alla famiglia Ceci giungano le condoglianze della redazione di Cityrumors Ascoli