Home Cronaca Ripatransone, strage ovina nella notte. Sei pecore disperse e nove sgozzate

Ripatransone, strage ovina nella notte. Sei pecore disperse e nove sgozzate

259
0
(ANSA) - APPIGNANO DEL TRONTO (ASCOLI PICENO), 22 MAG -

L’ennesimo massacro ovino avvenuto questa notte a Ripatransone.

Questa mattina, nell’area della Petrella, un allevatore si è trovato davanti il suo cortile elettrificato senza alcuna pecora al suo interno, al contrario della sera prima, che lo aveva lasciato con più di duecento animali dentro.

I responsabili sarebbero dei lupi che sono riusciti a spingerle fuori dopo averle aggredite e spaventate, sgozzandone nove e facendone scappare sei, le quali, tuttora, sembrano ancora scomparse.

Il resto del gregge è stato trovato, vagante, questa mattina in paese dallo stesso allevatore che ha immediatamente denunciato il fatto.

Per ultimare le indagini sulle carcasse sono anche arrivati alcuni veterinari dell’Asur.

Questo è stato uno dei tanti episodi simili accaduti nella zona e, quasi sicuramente, non l’ultimo.
Gli allevatori sono disperati.