Home Cronaca San Benedetto, nella notte furti in cinque attività

San Benedetto, nella notte furti in cinque attività

262
0

Porto D’Ascoli, intorno all’una del mattino del 7 Marzo, è stata protagonista di cinque furti di cui uno, per fortuna, non andato a buon fine.

Il tutto è iniziato intorno a quell’ora e, la prima attività colpita, è stata “Mondo Gomme”, in cui è stata forzata la porta d’ingresso e portato via il registratore di cassa con l’incasso del giorno prima.
I malviventi, quattro o forse cinque, sono dapprima stati fuori per circa mezz’ora, forse per cercare di capire come entrare, per poi penetrare nel centro sportivo Eleonora.

I ladri si sono, poi, spostati in Via Mare, spaccando vetrine ed entrando in due negozi.
Il tutto è successo intorno alle 2:15, un’oretta dopo dal furto di “Mondo Gomme”.
Il secondo scippo ha avuto sviluppo nel negozio d’abbigliamento “The More”, dove hanno portato via 150€.
Il terzo, invece, nella profumeria “Crystal”, dove hanno portato via più di un centinaio di Euro e diversi profumi di marca.

Sono, però, dovuti scappare un minuto dopo, dato che è subito entrato in funzione l’allarme nebbiogeno.

Il quinto ed ultimo negozio colpito è stato un alimentare, dove, per fortuna, i criminali non sono riusciti ad entrare, ma solo a forzare leggermente la porta con un piede di porco, per poi fuggire a causa dell’arrivo delle Forze dell’Ordine.

Mentre i Carabinieri li stavano cercando, in Via Mare, loro erano appartati in spiaggia, in cui stavano lasciando i vari cassetti, oramai vuoti, dei registratori di cassa rubati dalle varie attività commerciali.
Le Forze dell’Ordine stanno svolgendo indagini, studiando le varie prove derivanti dai momenti catturati dalle telecamere di sicurezza e dalle impronte digitali che, i criminali, hanno lasciato ingenuamente.