Home Cronaca Ascoli Piceno e Provincia Ascoli, Nuovo Statuto del Cotuge: le Marche hanno fatto la loro parte,...

Ascoli, Nuovo Statuto del Cotuge: le Marche hanno fatto la loro parte, ora spetta all’Abruzzo

779
0
La Vice Presidente della Regione Marche Anna Casini con Enzo Lori e Giulio Giovannini del Cotuge

Con il Vice Presidente della Regione Marche Anna Casini sono iniziati una serie di incontri con i rappresentanti delle Amministrazioni pubbliche che potrebbero rendere il territorio montano un luogo dove turismo, imprenditoria, ambiente e natura possano essere un volano per occupazione e benessere.

La Dottoressa Anna Casini, incontrando il Presidente del COTUGE, Enzo Lori per le competenze Ascolane, il Vice Presidente Daniele Zunica ed il consigliere con delega all’anticorruzione Giulio Giovannini, rispettivamente per Civitella del Tronto e Valle Castellana (parte Abruzzese) ha ribadito la massima disponibilità alll’avvio delle procedure per la rivalutazione del territorio di San Marco, San Giacomo e Montepiselli.

Vale infatti la pena ricordare che ad oggi la bozza di Statuto del Cotuge è stata firmata da: Provincia Ascoli Piceno – Comune Ascoli Piceno – Comune Folignano – Bacino Imbrifero Marche, a testimonianza della manifesta volontà da parte delle Marche di conferire capitali ed energie per il piano di sviluppo turistico dei Monti Gemelli.

Gli incontri con le amministrazioni proseguono incessantemente, con promesse e rassicurazioni. A breve si spera che anche la parte Abruzzese si unisca alla concertazione per la rinascita di Montepiselli.