Home Cultura & Spettacolo Ascoli Piceno e Provincia Monteprandone, al GiovArti si celebra l’International Jazz Day

Monteprandone, al GiovArti si celebra l’International Jazz Day

563
0

Al Centro GiovArti di Centobuchi di Monteprandone, situato in Viale De Gasperi 235, si terrà la seconda edizione dell’International Jazz Day in occasione della Giornata Internazionale del Jazz promossa dall’Unesco e dall’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Educazione, la Scienza e la Cultura.

La rassegna, totalmente gratuita, si terrà per tutto il mese di Aprile e comprenderà quattro concerti.

E’ organizzata dall’Associazione Marche Jazz con il patrocinio ed il sostegno del Comune di Monteprandone, dalla Fondazione Carisap e la collaborazione di Idea Pallet Pla.fer.cart per quanto concerne tutto l’allestimento e la scenografia.

Durante gli incontri si potrà anche visitare la mostra “PrimadituttoSalve” di Simone Straccia, Andrea Antonelli, Gaia Moretti, Michela Ciccioni, Giorgia Mascitti, Riccardo Cicconi, Alice Granatiero, Sara Ferranti.

Promotrice della mostra è l’associazione culturale Officina San Giacomo e lo SpaziomOHOc di Nazareno Luciani. Sarà possibile visitarla gratuitamente fino al 19 Maggio, nei seguenti giorni ed orari:

  • Dal Martedì al Sabato dalle ore 17:00 alle 19:00;
  • Giovedì e Domenica dalle ore 10:00 alle 12:00.

L’intero programma della rassegna:

  • Venerdì 5 Aprile il quartetto “Ljuba 4et“, con Ljuba De Angelis, Massimiliano Coclite, Stefano Travaglini e Niki Barulli;
  • Venerdì 12 Aprile la band “Fabrizio Puzielli Quartet“;
  • Venerdì 26 Aprile il quintetto “Cuneman 5et“;
  • Martedì 30 Aprile ci sarà la Jam Session finale.

L’orario dei concerti è previsto per le ore 22:00.
L’ingresso è gratuito e per maggiori informazioni si può visitare la pagina Facebook Marche Jazz o contattare il numero 3482938372.

E’ previsto un piccolo buffet per la serata, omaggio dei promotori.