Home Cronaca Ascoli Piceno e Provincia Ascoli, Il Consiglio comunale rigetta la mozione di Ameli del PD in...

Ascoli, Il Consiglio comunale rigetta la mozione di Ameli del PD in vista della prossima Festa della Liberazione

443
0
Il consigliere comunale del PD, Francesco Ameli

In seguito ai fatti del consiglio comunale svoltosi ieri Articolo 1 Movimento Democratico e Progressista – Ascoli Piceno, Partito Socialista Italiano – Ascoli Piceno, Partito Democratico – Ascoli Piceno, hanno emesso un comunicato congiunto:

“Nella giornata di oggi – hanno scritto – la coalizione di centrosinistra per mezzo del consigliere Ameli ha chiesto in consiglio comunale l’anticipazione della discussione di una mozione sostenuta tra l’altro da importanti associazioni e sindacati, avente ad oggetto la “concessione di spazi ed aree pubbliche, sale ed altri luoghi di riunione di proprietà comunale”.

Segnaliamo con grande rammarico come questa mozione sia stata rigettata dalla maggioranza del consiglio comunale e anche dal Movimento 5 Stelle, che si è mostrata così in contrapposizione rispetto alle idee di democrazia tutelate dalla Costituzione. Una sua approvazione in vista della prossima ricorrenza della Festa della Liberazione del 25 aprile, sarebbe stato un segnale importante per una città insignita della medaglia d’oro al valor militare per attività partigiana.
È doveroso sottolineare l’azione che i nostri rappresentanti svolgono quotidianamente nelle istituzioni a difesa dei valori dell’antifascismo e dei diritti sociali e civili. Cogliamo l’occasione – hanno concluso nel comunicato – per dare appuntamento ai cittadini il 25 aprile al Colle San Marco per festeggiare ed onorare una conquista democratica.”