Home Cronaca Ascoli, Truffatori si spacciano per delegati e volontari della Croce Rossa

Ascoli, Truffatori si spacciano per delegati e volontari della Croce Rossa

482
0
Attenzione alle truffe dei falsi volontari della Croce Rossa

Scatta in uovo l’allarme truffatori. Persone senza scrupoli che stanno provando a raggirare i cittadini ascolani. Qualcuno, infatti in questi giorni telefonicamente si sta spacciando per volontario della Croce Rossa allo scopo di fare soldi alle spalle dell’associazione. La denuncia arriva dalla Presidente della CRI comitato ascolano della Croce Rossa Italiana.

Alcuni soggetti che si definiscono volontari della Croce Rossa Italiana, infatti, contattano persone per ritirare denari per la raccolta fondi CRI.

Il Comitato della Croce Rossa di Ascoli precisa che non ha mai disposto raccolte fondi attraverso il porta a porta o tramite richieste telefoniche né tanto meno offre con la medesima modalità prestazioni e servizi e trasporti sanitari. Tali prestazioni vengono esclusivamente concordate ed effettuate dal personale volontario previo accordo preso chiamando il seguente numero verde 800.688571 o contattandoci tramite il seguente indirizzo mail ascolipiceno@cri.it.

Si deve quindi ritenere che i tentativi di riscossioni di somme e l’offerta di prestazioni sanitarie a domicilio, essendo proposte da persone che non sono volontari né delegati della Croce Rossa, costituiscano un tentativo illecito che discredita la Croce Rossa medesima. Vogliamo avvisare tutti i cittadini – spiega la presidente del comitato locale Cri Cristiana Biancucci – che la Croce Rossa di Ascoli non fa raccolte fondi o di generi di qualsiasi genere a domicilio ne tantomeno telefoniche. Nel caso in cui si verificassero casi come quello descritto, o simili, avvisare immediatamente le forze dell’ordine”.