Home Cronaca Maltignano, Fine settimana dedicato al ‘Palio degli Arcieri’ in occasione della festa...

Maltignano, Fine settimana dedicato al ‘Palio degli Arcieri’ in occasione della festa del Patrono San Cristanziano

440
0

L’associazione Publio Maltino Basso, con il patrocinio del Comune di Maltignano, del Mibac, della Regione Marche e la collaborazione del gruppo arcieri Arcarius Helvinium e dell’associazione SporTiAmo, organizza a Maltignano il 2° Palio degli Arcieri in onore del Santo Patrono San Cristanziano. Un grande evento che si svolgerà sabato 15 e domenica 16 giugno per tenere sempre più accesi i riflettori sulle delle tradizioni antiche dei nostri fantastici borghi.

Non solo Palio, ma quest’anno intono alla manifestazione di carattere storico si svolgeranno interessanti attrattive. Si partirà sabato 15 giugno con il ritrovo alle 17:00 presso il campo di Via Piano Selva e la camminata tra le contrade maltignanesi in collaborazione con l’Associazione SporTiAmo. Alle 20:00 abbinamento degli arcieri alle sei contrade partecipanti con seguente estrazione dell’ordine di tiro. Il giorno successivo S.S. Messa in onore di San Cristanziano presso il campo E. Leodori. Alle 15:30 il corteo storico partirà da Piazza Mercato per sfilare lungo le vie del paese e raggiungere il Campo Giochi E. Leodori. Alle 16:30 rievocazione e giuramento dei capitani, con inizio della gara tra gli arcieri. Prenderanno parte alla manifestazione e si esibiranno in campo anche i musici di Porta Solestà. Dopo l’assegnazione del Palio alla contrada vincitrice inizierà il concerto del gruppo musicale Distretto13.

“Vogliamo dare un chiaro segnale di ripresa dopo il sisma che ha colpito il nostro paese – le parole di Federica Filiaggi, delegata alla cultura, al turismo e alle associazioni del Comune di Maltignano -, di aggregazione della comunità, di ritorno al paese anche solo per un giorno. Spero che sia il primo di una lunga serie di eventi che si possano organizzare nel nostro paese. Nonostante il poco tempo disponibile siamo riusciti ad organizzare due giornate dedicate al Palio. Questo grazie al grande lavoro di squadra ineccepibile”.

“Quindi permettetemi di ringraziare il sindaco Falcioni, i colleghi dell’amministrazione comunale e i dipendenti  – continua la Filiaggi -; tutti si sono resi disponibili a dare una mano nella parte burocratica, l’associazione Sportiamo che ha organizzato la prima edizione, l’Arcarius Helvinium, l’Asd Maltignanese per la concessione gratuita del campo sportivo, tutte le persone che sono state coinvolte e quelle che  hanno aiutato spontaneamente.

Nessuno si è tirato indietro.  Non da ultimo un ringraziamento, il più grande, ad Alessia Marozzi, perno dell’associazione Publio Maltino Basso e del Palio, che nonostante la dolce attesa, si è rimboccata  le maniche ed ha reso possibile la manifestazione. Non mi resta che rinnovare l’invito per queste due magnifiche giornate: vi aspettiamo”.