Home Cronaca Aggressione a 64enne, parla l’uomo: “Non è la prima volta che ci...

Aggressione a 64enne, parla l’uomo: “Non è la prima volta che ci provano”

208
0

Ieri mattina un edicolante di San Benedetto è stato aggredito da due ragazzi identificati poco dopo dalle forze dell’ordine: uno di San Benedetto e uno di Cupra.

L’uomo spiega come in realtà questo non fosse il primo scontro tra lui e i due, ma che, in realtà, c’era già stato un precedente qualche tempo prima.
A quanto pare la motivazione della loro presenza nel chiosco è sempre stata quella del bagno.

L’uomo spiega come, la prima volta, una volta sentita la risposta negativa dell’uomo rispetto all’assenza della toilette nel chiosco, i due abbiano cominciato ad agitarsi ed offendere brutalmente tanto che è stato necessario l’intervento di un vigile urbano che li ha poi mandati via.

La seconda volta, invece, pare abbia avuto già un campanello d’allarme quando, una volta arrivato nel chiosco, ha notato due vetrine sfondate per poi ritrovarsi di nuovo davanti i due malviventi che, con lo stesso modus operandi, hanno iniziato ad infastidirlo.

La colluttazione sembra esser nata nel momento in cui i due avrebbero insistito per raggiungere l’altra parte del bancone per poi essere bloccati dall’uomo, che immediatamente è stato violentemente picchiato.