Home Cronaca Grottammare, viene “risucchiata” da un tratto più profondo: 19enne rischia l’annegamento

Grottammare, viene “risucchiata” da un tratto più profondo: 19enne rischia l’annegamento

494
0

Fondamentale il lavoro dei bagnini tra le spiagge di Grottammare e Porto d’Ascoli in questo ultimo periodo.

Un’altra persona è stata salvata, questa volta una diciannovenne sulla spiaggia di Grottammare nel pomeriggio di ieri mercoledì 3 luglio.

La ragazza stava dirigendosi a nuoto verso gli scogli quando è stata “risucchiata” mentre passava lungo un tratto che, improvvisamente, si è fatto più profondo.

La vittima si è agitata talmente tanto da non riuscire più a rimanere a galla, bevendo tanta acqua.

Il bagnino, Francesco Ricco, presente sulla torretta di competenza della relativa zona, si è immediatamente accorto della situazione, si è gettato in acqua, ha raggiunto la ragazza a nuoto e, con il salvagente, l’ha riportata a riva.

Le condizioni non sono state gravi, difatti la diciannovenne non ha voluto chiamare l’ambulanza.