Home Senza categoria Ascoli, International Piceno Sprint Cup-GP: 25 nazioni presenti alla tre giorni ascolana...

Ascoli, International Piceno Sprint Cup-GP: 25 nazioni presenti alla tre giorni ascolana in pista.

272
0

E’ tutto pronto per l’International Piceno Sprint Cup che si annuncia interessante sia dal punto di vista tecnico che sportivo dal 18 al 20 luglio al velodromo Monticelli di Ascoli Piceno.

Regia affidata al Team Ceci Dreambike-Piceno Cycling Team che mantiene elevata la qualità della manifestazione che raccoglie consensi anche a livello mondiale con ben 25 nazioni attese al velodromo Monticelli: Giappone, Uzbekhistan, Kazakistan, Russia, Olanda, Germania, Gran Bretagna, Sudafrica, Barbados, Suriname, Grecia, Belgio, Slovacchia, Repubblica Ceca, Irlanda, Argentina, Malesia, Thailandia, Cile, Stati Uniti, Sudafrica, Romania, Bielorussia, Danimarca e Spagna.

In programma troviamo tutte le specialità olimpiche e iridate individuali sia “Veloci” che “Endurance” (sprint, keirin, omnium, chilometro, corsa a punti e scratch).
Oltre alla validità per l’assegnazione di importanti punti qualificazione alle prossime prove di Coppa del Mondo, c’è da focalizzarsi sulla presenza di un qualificato parterre di specialisti della pista a livello mondiale come, il britannico, Jason Kenny con 6 ori olimpici e 3 mondiali o la campionessa del mondo Nicky De Grendele dal Belgio e il doppio oro ai recenti Giochi Europei di Minsk Christos Volikakis dalla Grecia.

Sul panorama nazionale, grande attenzione sarà rivolta al Piceno Cycling Team dove sono attesi i pluridecorati Francesco Ceci, Maila Andreotti, Dario Zampieri e Christian Berardi che tengono molto a questo appuntamento nel velodromo “casalingo”.

La manifestazione, patrocinata dalla regione Marche e dal comune di Ascoli Piceno, aprirà le porte al pubblico gratuitamente per poter seguire da vicino le gesta dei tanti campioni in gara che ritroveremo fra un anno alle Olimpiadi di Tokyo.