Home Cronaca Ascoli, Il sindaco Marco Fioravanti lascia il ruolo di portavoce provinciale di...

Ascoli, Il sindaco Marco Fioravanti lascia il ruolo di portavoce provinciale di Fratelli d’Italia a Luigi Capriotti

624
0
Il sindaco Marco Fioravanti si è dimesso da portavoce provinciale di Fratelli d’Italia.
“In virtù della mia elezione a sindaco di Ascoli Piceno – ha scritto Fioravanti – ruolo che ricoprirò in questi cinque anni con grande onore, passione e senso di responsabilità, rassegno oggi le mie dimissioni ufficiali da portavoce provinciale di Fratelli d’Italia.
In questi anni sono stato partecipe di un importante e stimolante percorso di crescita del partito guidato dal presidente Giorgia Meloni, durante il quale ho condiviso idee, progetti, programmi e iniziative volte allo sviluppo del nostro territorio e di tutto il Paese.
Ringraziando dal profondo del cuore quanti mi hanno sostenuto e supportato nella trionfale corsa a nuovo sindaco di Ascoli Piceno, sono consapevole che il nuovo incarico che andrò a ricoprire grazie alla volontà del popolo ascolano non mi consentirà di proseguire a indossare i panni di portavoce provinciale del mio partito.
Pertanto a prendere il mio posto – ha proseguito il sindaco di Ascoli – sarà il consigliere provinciale Luigi Capriotti, che sarà affiancato in questo percorso dal nuovo vice portavoce provinciale con delega al tesseramento Lucio Ionni.
Sono fermamente convinto – ha concluso Fioravanti –  che entrambi sapranno egregiamente ricoprire i nuovi ruoli assegnati e che insieme a tutta la squadra di Fratelli d’Italia contribuiranno fattivamente a quel costante percorso di crescita locale e nazionale del nostro partito”.