Home Cultura & Spettacolo Ascoli, I ceramisti ascolani dell’Accademia Maiolicari saranno presenti alla rassegna nel Giardino...

Ascoli, I ceramisti ascolani dell’Accademia Maiolicari saranno presenti alla rassegna nel Giardino di Palazzo Arengo

794
0
Una splendida ceramica dell'artista ascolana Anna Maria Falconi
I ceramisti dell’Accademia Maiolicari Ascolani saranno presenti alla Rassegna  della Maiolica di Eccellenza Artistica presso il Giardino dell’Arengo dal 1 Agosto al 5 compreso, in occasione delle Festività del S. Patrono .Un’esperienza stimolante e fruttuosa che avrà,   momenti di incontro e di scambio anche dialettico  con i visitatori,  porranno in essere per la gioia dei turisti,  dimostrazioni sulle   tecniche e  caratteristiche pittoriche, scultoree e decorative, quali  gioielli che racchiudono tutto il sapere e l’estro Artistico dei figuli della nostra  memoria Storica che ritroviamo nel vasellame e nelle collezioni presenti nel  Prestigioso Museo dell’ Arte Ceramica, in Piazza S. Tommaso.
Le preziosità contenute nelle  teche Museali riconducono a fronte di studi effettuati e ricerche minuziose, al consolidamento della unicità delle collezioni Museali  conosciute in Italia e nel mondo, che  unitamente ai  pezzi unici della Collezione Matricardi, rievocano i primordi dell’attività del capoluogo piceno.
Creare per offrire  ed esporre è un viatico che nel comparto della Maiolica favorisce una sempre crescente occasione di crescita culturale ed economica verso   una committenza più ampia e consapevole del valore  di un ‘opera realizzata a mano, secondo il Disposto del Disciplinare Ceramico del Comune di Ascoli Piceno che è tra i migliori in Italia.
Gli espositori li troverete nei loro stand allestiti nel contesto Architettonico del Giardino del Palazzo dell’Arengo uniformemente armonizzati e custodi preziosi di quanto le loro abili mani hanno forgiato: Giuseppina di Spurio,Giuseppe Biancucci, Paolo Lazzarotti, Caponi Luciano,Lorena Squarcia, Anna Maria Falconi ,Bartolomei Patrizia, Barbara Tomassini corredati dalla  presenza del  loro Presidente Ing. Giuseppe Matricardi.
La città di Ascoli, l’ ENTE,  con la sua importante tradizione ceramica  ampiamente riconosciuta nei circuiti di riferimento, ha messo in atto una serie di politiche volte a far conoscere tale importante realtà ,a livello locale ed  internazionale,in primis  il Museo dell’Arte Ceramica con gli  eventi e le mostre ad esso collegati ,passando anche  attraverso una strategia di tutela e preservazione delle botteghe artigiane cittadine.
L’inaugurazione ed un aperitivo sono previsti  per giovedi 1 agosto alle h 12.00 presso il Giardino Municipale . Si possono prenotare le viste guidate al  Museo ai  numeri di riferimento consultabili sul sito del Comune.