Home Ascoli Calcio Ascoli, Presentato il calendario della serie B: esordio in casa contro il...

Ascoli, Presentato il calendario della serie B: esordio in casa contro il Trapani

119
0

Bellezza e valorizzazione del nostro patrimonio:
al Chiostro di San Francesco ad Ascoli il 90° compleanno della Serie B
Il Campionato degli Italiani 2019/2020 al via il 24 agosto, l’Opening day venerdì 23.
Quattro i turni infrasettimanali oltre a Pasquetta. Si gioca nel Boxing day e il 29 dicembre du-
rante il periodo natalizio, dopo la pausa si riparte il 18 gennaio. Chiusura giovedì 14 maggio
Il calendario della Serie BKT 2019/2020 si celebra al Chiostro di San Francesco, uno dei luoghi
più suggestivi di Ascoli e una delle tante ricchezze dei 20 territori del Campionato degli Italiani,
simbolo di tradizione, storia e cultura. Dopo Verona, Palermo, Lerici, Pescara, Cesena e Bari,
sarà dunque la città marchigiana a ospitare l’evento, preludio della nuova stagione sportiva,
ripristinando una tradizione che vuole la serie cadetta celebrare non solo le squadre ma anche i
territori protagonisti del campionato.
È il 90° compleanno della Serie B e l’88a edizione (mancano infatti le stagioni 1943/44 e 1944/45
mai disputate a causa della guerra) di quello che coincide sempre più con il suo payoff “Il cam-
pionato degli italiani”. Oltre che dei giovani. Lo dicono infatti, ancora una volta, i numeri: nella
scorsa stagione il 40% dei calciatori scesi in campo era under 21, il 71,5% italiano. Dati che
certificano il contributo che la Serie BKT sta dando, come da mission sportiva, in termini di
crescita ai vivai e al calcio nazionale.
L’evento – La cerimonia di presentazione del calendario, organizzata grazie al supporto del
Comune di Ascoli Piceno e dell’Ascoli Calcio 1898 F.C., sarà come detto l’occasione per
iniziare a celebrare il 90° compleanno della Serie B. Ecco dunque un nuovo logo speciale, ideato
per l’occasione, che accompagnerà le 20 squadre cadette durante il torneo e in tutti gli eventi
che faranno da corollario al campionato.
La location – Il chiostro maggiore di San Francesco, struttura storica della tradizione mar-
chigiana, fa parte di un’imponente struttura che comprende, oltre alla chiesa in onore del santo
patrono d’Italia, anche un chiostro minore.
La chiesa nasce per ricordare la visita di San Francesco ad Ascoli Piceno nell’anno 1215 e del
santo ne conserva il nome, pur essendo stata dedicata e consacrata, il 24 giugno 1371, a San
Giovanni Battista dal vescovo Giovanni Acquaviva.
L’inizio della costruzione del chiostro, formato da venti arcate a tutto sesto e da colonne corinzie
sostenute da plinti, al cui centro è collocato un pozzo gotico di forma ottagonale, risale al 1565
in seguito al lascito di un nobile ascolano e venne ultimato nel 1623. Una lapide ricorda due
francescani illustri che vissero nel convento: Papa Niccolò IV e Papa Sisto V, entrambi ascolani.
Usato in passato come caserma, oggi è detto “Piazza della Verdura” per il mercato quotidiano.
Le date – L’88a edizione del campionato della Serie BKT inizia sabato 24 agosto, con un
anticipo (che coincide con l’Opening Day) venerdì 23, e si chiude giovedì 14 maggio 2020.
Prevede quattro turni infrasettimanali: martedì 24 settembre, martedì 29 ottobre, martedì 3 marzo, martedì 21 aprile. Si gioca anche a Pasquetta lunedì 13 aprile. Confermato il
format natalizio che ha riscontrato grande successo sia a livello di pubblico che di spettacolo
sportivo: dopo la giornata del 21 dicembre si va in campo per il boxing day, il 26 dicembre, e
domenica 29 dicembre, mentre la sosta invernale è prevista dal 30 dicembre al 18 gennaio
2020 quando partirà il girone di ritorno.
Il Title Sponsor – Anche in questa stagione, la seconda, BKT accompagnerà la Lega B spon-
sorizzando il campionato che quindi, anche nella stagione 2019/2020 confermerà la sua deno-
minazione Serie BKT. Il colosso internazionale Balkrishna Industries Limited (BKT), con sede a
Mumbai, India, è un produttore leader oramai da anni nel mercato degli pneumatici Off-Highway.
Fondata nel 1987, BKT si è concentrata con successo sui segmenti specialistici quali veicoli agri-
coli, edili e industriali nonché applicazioni nei settori movimento terra, movimentazione portuale,
industrie minerarie, ATV e giardinaggio. Oggi è tra gli attori principali a livello globale nel settore
degli pneumatici Off-Highway con una quota di mercato del 6% e un fatturato di 850 milioni di
dollari corrispondente ad un incremento del 30% negli ultimi cinque anni. Presso i cinque stabi-
limenti produttivi all’avanguardia, nelle città di Aurangabad, Bhiwadi, Chopanki, Dombivali e
Bhuj, lavorano più di 7.000 persone.
B per il sociale – La Lega Nazionale Professionisti B continua a dedicare particolare attenzione
ai rapporti col Terzo Settore, inteso come strumento di sensibilizzazione e divulgazione di mes-
saggi positivi, attraverso vari progetti che continuano il percorso tracciato negli anni passati.
Non viene meno il sostegno alle famiglie dei piccoli pazienti ricoverati presso i 3 più importanti
ospedali pediatrici italiani, il Bambino Gesù, il Gaslini e il Meyer, attraverso il progetto B come
Bambini. Prosegue inoltre il progetto “Quarta Categoria” nel campionato CSI, il primo torneo
nazionale di calcio a 7 rivolto esclusivamente ad atleti con disabilità cognitivo-relazionale pro-
mosso dalla Federazione e che nell’ultima stagione ha visto 11 club di Serie BKT associarsi con
altrettante squadre e la Lega B adottare il Porto Potenza New Team.

Il Pallone Ufficiale – Sarà sempre Kappa a fornire il Pallone Ufficiale della Serie BKT
2019/2020. Si tratta del Kombat™ Ball 2020. Il nuovo pallone ha un design ispirato alla Pop-
Art, celebra i colori del logo della Lega e il 90° compleanno della Serie B. Il tecnologico design
composto da 24 pannelli, che aumenta l’aerodinamicità del pallone, creato dal centro R&D, viene
riproposto anche nella nuova versione 2020. Kombat™ Ball 2020 è il pallone italiano per il Cam-
pionato degli italiani.
Dichiarazione del presidente Balata – “Il rapporto diretto tra il club e il suo territorio è molto
importante per costruire una dimensione sociale allargata dello stadio. E questo è il nostro punto
di forza ed è uno dei valori che intendiamo descrivere con la presentazione del calendario, che
rappresenta il via ufficiale della stagione sportiva. Per fare ciò abbiamo scelto un luogo magico,
il Chiostro di San Francesco di Ascoli, una delle tante ed ineguagliabili ricchezze del Paese, in
uno dei venti territori del Campionato degli italiani, simbolo di storia, fascino e immensa cultura.
Un grazie all’Ascoli, al Comune e a tutte le istituzioni per l’accoglienza e la collaborazione nell’or-
ganizzazione dell’appuntamento”.

Primo appuntamento a Palazzo dei Capitani per l’incontro con presidenti, allenatori e capitani delle 20 squadre di serie B, il designatore arbitrale Emidio Morganti ha illustrato le nuove regole per la stagione sportiva 2019/20

“Voglio ringraziare la Lega serie B – ha detto il sindaco Marco Fioravanti – per aver scelto Ascoli. La bellissima serata vissuta al Chiostro di San Francesco, dove Ascoli ha vestito i panni di Capitale del campionato cadetto 3 stata emozionante. Una cerimonia spettacolare, ma anche una grandissima opportunità per la nostra città e una vetrina per far conoscere il nostro territorio

Ai presidenti e imprenditori intervenuti, ho consegnato un vademecum su agevolazioni fiscali e opportunità per investire ad Ascoli!

Una targa in ricordo dell’evento ho invece personalmente donato a Gabriele Gravina, presidente della Federazione Italiana Giuoco Calcio, a Mauro Balata, presidente della Lega Nazionale B, a Marcello Nicchi, presidente dell’Associazione Italiana Arbitri e a Giuliano Tosti, presidente dell’Ascoli Calcio, che ringrazio per la proficua collaborazione che ha permesso l’ottima riuscita di questo grande evento. Grazie a tutti”

L’Ascoli inizierà la stagione il 24 agosto al Del Duca contro il Trapani. “È importante iniziare in casa – ha ammesso – mister Paolo Zanetti – l’aiuto del nostro pubblico ci darà la carica per iniziare bene”.