Home Cultura & Spettacolo Rimini, La serie web marchigiana “Non voglio mica la luna” annuncia il...

Rimini, La serie web marchigiana “Non voglio mica la luna” annuncia il movie tour sui luoghi del set

57
0

A  Rimini, in occasione del TTG Travel Experience – la fiera del turismo di riferimento per espositori e compratori del settore, sono stati presentati gli itinerari cine turistici alla scoperta dei set della serie web “Non voglio mica la luna”

Presso il padiglione della Regione Marche, Anna Olivucci, responsabile di Marche Film Commission – Fondazione Marche Cultura, insieme al dirigente del settore turismo della Regione Marche, Raimondo Orsetti  ha introdotto il nuovo Cluster Marche Cinema che fonde un insieme di esperienze, itinerari e narrazioni per vivere in prima persona le storie più coinvolgenti dei film ambientati nelle Marche.

Grazie alla collaborazione tra Piceni Art For Job e il tour operator Expirit srl, è stato possibile realizzare una guida di viaggio per chi voglia esplorare le location cinematografiche di Non voglio mica la luna. A dare avvio al progetto cine turistico sarà un press tour che permetterà alla stampa di partecipare ad un’avventura alla scoperta delle Marche autentiche, sulle tracce di antiche tradizioni e di oggetti perduti nel tempo, per regalare, a tutti i giornalisti che affronteranno il viaggio, un’esperienza unica e personalizzata. La caccia al tartufo dei Sibillini, le degustazioni di vino nel Piceno, la preparazione delle olive ascolane, e l’esperienza da protagonisti sul set diretti dal regista della serie web sono solo alcune delle esperienze proposte dal tour.

Durante la presentazione del press tour, i partecipanti all’evento hanno avuto la possibilità di gustare i vini della cantina Ciù Ciù, sponsor ufficiale della serie insieme a Bibite Paoletti ed Elewedding che per l’occasione ha realizzato degli eleganti sacchettini di lavanda che sono andati letteralmente a ruba.

Non voglio mica la luna si inserisce all’interno degli itinerari cine turistici fruibili all’interno del Cluster Marche Cinema, promosso e gestito da Marche Film Commission – Fondazione Marche Cultura, realizzato con il sostegno della Regione Marche in collaborazione con le imprese marchigiane Expirit, L’Italia autentica ed Italy Movie Walks portale dedicato al cine turismo, oltre alla partecipazione di CNA Cinefood.

La Wedding Web Series “Non voglio mica la luna”

Racconta di Sibilla e Tom, due giovani innamorati alle prese con i preparativi per il loro matrimonio. Mancano cinque giorni alla cerimonia civile che celebrerà la loro unione. Ad Offida, paese natale di lei, sono già arrivati parenti inglesi e amici stretti dello sposo, amanti della cultura italiana ed intenti a scoprire le bellezze della regione che li ospita; Le Marche. Tom, meticoloso pianificatore, costantemente orientato verso il pieno controllo di ogni situazione, ha accuratamente predisposto tutto per il grande giorno. Ma non si può prevedere l’inimmaginabile. La sposa esordisce con una richiesta sul filo dell’assurdo: bisogna cambiare matrimonio, non più un matrimonio civile ma un matrimonio religioso. Sibilla, le cui richieste possono sembrare eccessive e capricciose, in realtà decide di seguire i suggerimenti legati all’apparizione in sogno della nonna. Al risveglio una vecchia fotografia con una scritta dietro, fa partire l’avventura dei due innamorati. E via su e giù per le Marche in un susseguirsi di situazioni strane e colpi di scena.