Home Cronaca Appignano, si spara e viene trovato dall’Ufficiale Giudiziario: casa destinata all’asta

Appignano, si spara e viene trovato dall’Ufficiale Giudiziario: casa destinata all’asta

918
0

Ad Appignano, nel Maceratese, un 50enne è stato trovato in giardino dall’Ufficiale Giudiziario che avrebbe dovuto controllare la casa per poi farla finire all’asta nel suo giardino, dopo essersi sparato un colpo di pistola.

In questo momento l’uomo si trova all’ospedale torrette di Ancona in condizioni critiche.

Molto probabilmente, il gesto è stato il risultato di un forte periodo di stress e di frustrazione dovuto alla casa molto presto messa all’asta.