Home Cultura & Spettacolo Con “Quasi Sposi: realizza il matrimonio dei tuoi sogni” Oriana Grandi Eventi...

Con “Quasi Sposi: realizza il matrimonio dei tuoi sogni” Oriana Grandi Eventi di San Benedetto replica

586
0
SAN BENEDETTO, Dopo il successo di “Sposi in villa”, la fiera sviluppata a Villa Boccabianca di Cupra Marittima,  Oriana Simonetti della Oriana Grandi Eventi di San Benedetto del Tronto, ventennale leader nel settore dell’organizzazione di eventi dedicati al Wedding, si rimette in gioco con una nuova manifestazione dedicati alle coppie prossime al matrimonio e lo fa con “Quasi Sposi. Realizza il matrimonio dei tuoi sogni”.
La prima edizione della fiera, ad ingresso libero, è in programma sabato 16 e domenica 17 novembre, a Mosciano S. Angelo all’interno del Blu Palace Business Center, vicino all’uscita autostradale, e sarà l’occasione per offrire ai futuri sposi tutto l’aiuto di cui hanno bisogno nella realizzazione del matrimonio dei loro sogni.
“All’inizio, io e il mio staff non volevamo farla – dice Oriana Simonetti, la vulcanica titolare dell’omonima agenzia – ciò che mi ha fatto cambiare idea è stata la fiducia riposta in me dalle aziende con cui collaboro. Alcuni espositori e collaboratori, infatti, hanno sottolineato l’assenza di fiere sposi nella zona del teramano e hanno espresso il desiderio che venisse realizzata da qualcuno che avesse abbastanza esperienza da garantire il successo dell’evento”.
Così, Oriana e il suo staff hanno aggiunto “Quasi Sposi” alla rosa delle fiere sposi dell’agenzia, finora organizzate soltanto sul territorio marchigiano.
La prima edizione abruzzese della fiera si prospetta un grande successo visto il considerevole interesse manifestato non soltanto dalle aziende locali, ma anche da tantissime coppie di futuri sposi che hanno già confermato la loro presenza.
Un’ampia scaletta di eventi riempirà il weekend dedicato al matrimonio: la sfilata di moda sposi e cerimonia 2020 (domenica 17), entrambe presentate dallo speaker radiofonico Fabio Rossi.
A seguire, buffet di frutta curato dallo chef abruzzese Andrea Lopopolo.