Home Concerti SAN BENEDETTO DEL TRONTO: CAPODANNO IN PIAZZA CON GIANNI SCHIUMA, IN “20/20-...

SAN BENEDETTO DEL TRONTO: CAPODANNO IN PIAZZA CON GIANNI SCHIUMA, IN “20/20- BENVENUTI NEL MONDO MIGLIORE

1666
0

SAN BENEDETTO, Sarà l’istrionico Gianni Schiuma, il condottiero della notte di Capodanno, per un viaggio su tre generazioni capace di coinvolgere tutti, con musiche dagli anni’70 sino ad oggi. In piazza Giorgini, con Schiuma  ci saranno dj Luca Calem, vj Daniele Troiani e Tomas Orsolini della Brothers Management.

Un progetto nuovo, dunque, per San Benedetto del Tronto.”Cambiamo format, frutto di un’idea nata parecchi mesi fa: Gianni ha recepito la nostra proposta. Stavolta la scelta è caduta su un personaggio locale, ma noto, e allo stesso tempo garantirà un risparmio sul fronte economico. (Il costo del Capodanno sarà di 20mila euro) Facciamo una cosa diversa – prosegue Tassotti – non si tratta di un passo indietro rispetto al passato”.

Con Schiuma, dunque ci saranno dj Luca Calem, vj Daniele  Troiani e Thomas Orsolini della Brohers Management, il tutto con la collaborazione dell’Amat, rappresentato alla presentazione dal direttore Gilberto Santini.

“Una serie di collaborazioni essenziali – precisa l’assessore Ruggieri – che prevede anche un concerto gospel, il 2 gennaio 2020” .

Quarant’anni  di carriera, tra dj, performer, gestore di locale: questo è Gianni Schiuma, amato dal pubblico di tutte le età.

“Sarà una sfida, nella quale ci mettiamo la  faccia, io, i ragazzi e l’amministrazione. Daremo il massimo per il successo dell’evento. Sono emozionato e onorato di poter fare questo evento, che riguarda la vita della città, ma che coinvolgerà anche persone di altri territori, per un capodanno divertente. La mia natura auto istrionica mi ha sempre aiutato ad organizzare begli eventi. Il capodanno sarà un viaggio su tre generazioni, porteremo le persone ad accogliere il nuovo anno con il ballo, con il gioco, partendo dagli anni’70 fino ad oggi. Ci saranno momenti musicali e momenti di saggezza”, è la promessa di Gianni Schiuma.

Avvio dalle 22.30, ma lo spettacolo si accenderà prima della mezzanotte, con il conto alla rovescia e il brindisi: poi grande musica per tutte le generazioni, fino alle tre di notte.