Home Cronaca Ascoli, Nel pomeriggio presta giuramento il nuovo Garante dell’Infanzia e dell’Adolescenza

Ascoli, Nel pomeriggio presta giuramento il nuovo Garante dell’Infanzia e dell’Adolescenza

840
0
L'avvocato Annagrazia Di Nicola nuovo garante dell'Infanzia e dell'Adolescenza

Il Consiglio Comunale è convocato per oggi pomeriggio lunedì  18 novembre alle ore 15 in seduta straordinaria aperta presso la “Sala della Ragione” del Palazzo dei Capitani, sul tema: “Riflessione sui 30 anni della sottoscrizione della convenzione internazionale sui diritti dell’infanzia approvata il 20/11/1989 e presentazione del Garante comunale dell’infanzia e dell’adolescenza”.

Si tratta dell’avvocato Annagrazia Di Nicola già a capo della Camera Minorile e tesoriere dell’Unione nazionale. Giurerà alla presenza anche del consiglio comunale dei ragazzi guidato dal Sindaco Melissa Ossini.

Una professionista stimata con all’attivo anche numerosi convegni ed iniziative pubbliche svolti in città sul tema sempre delicato dell’infanzia e della giustizia. E’ stata scelta fra persone d’indiscusso prestigio e di notoria fama nel campo delle scienze giuridiche, psicologiche e/o sociali o pedagogiche, ovvero delle attività sociali, educative, psico-sociali nei servizi pubblici o del privato sociale attivi nel territorio cittadino, purché in possesso dei requisiti necessari per la nomina dei consiglieri comunali.

Il Garante è un organo monocratico e l’incarico è incompatibile con l’esercizio contestuale di funzioni della magistratura ordinaria e onoraria, dei dipendenti pubblici nei settori della giustizia, della gestione di enti pubblici o privati operanti in materia sociale, educativa o socio-sanitaria. È esclusa la nomina nei confronti del coniuge, ascendenti, discendenti, parenti e affini fino al terzo grado di amministratori comunali. È altresì incompatibile con cariche pubbliche elettive. Non sono previsti compensi al di fuori dei rimborsi per le spese sostenute in città o in trasferta per i compiti dell’ufficio.

Il Garante rimarrà in carica fino alla conclusione del mandato del Sindaco Marco Fioravanti.