Home Ascoli Calcio Ascoli Calcio, Pulcinelli a Della Valle: “La società non è in vendita”

Ascoli Calcio, Pulcinelli a Della Valle: “La società non è in vendita”

605
0

La notizia si era sparsa ieri in maniera incontrollata e subito riportata da diversi siti e quotidiani online. La fonte ‘Il Sole 24 Ore’ era anche abbastanza attendibile e qualcuno in città ha iniziato a sognare.

La famiglia Della Valle potrebbe ritornare ad occuparsi di calcio. Gli ex proprietari della Fiorentina avrebbero intenzione di acquistare una società stavolta marchigiana: l’Ascoli. L’indiscrezione è stata lanciata da Il Sole 24 Ore ed è stata rilanciata anche da altri media.

Per il momento non ci sono reazioni da parte di Diego Della Valle quindi questa notizia ancora non è possibile definirla come confermata. Sarebbe però una sorpresa rivedere questa famiglia ritornare nel mondo pallonaro visto come si è conclusa la loro esperienza a Firenze.

A fare da mediatore pare sia stato l’immobiliarista sambenedettese Filippo Melloni, molto amico della famiglia Della  Valle e in particolare del primogenito Diego.

A cancellare ogni dubbio ha però pensato prima di mezzanotte il patron Massimo Pulcinelli che ha fatto inserire sul sito dell’Ascoli Calcio la smentita ufficiale che la società bianconera sia in vendita chiarendo anche di non conoscere gli imprenditori calzaturieri di Casette d’Ete titolari del marchio Tod’s.

“Non ho mai avuto il piacere di conoscere i Della Valle – ha scritto Pulcinelli sul sito societario – ho appreso delle voci circolate in maniera incontrollata sul web di un presunto interessamento dell’imprenditore Della Valle all’acquisizione dell’Ascoli Calcio e, in qualità di socio di maggioranza del club, smentisco categoricamente che la Società sia in vendita.

Pensiamo al campionato, solo a quello. C’è una partita da vincere domenica contro un Cosenza difficile da battere ma sono certo che faremo una ottima prestazione e porteremo a casa punti”.