Home Cronaca L’ex sindaco di Ascoli Piceno, Guido Castelli, in lizza per il centrodestra...

L’ex sindaco di Ascoli Piceno, Guido Castelli, in lizza per il centrodestra alle regionali del 2020. In prima intesa Marche a Fdi. Portavoce regionale su candidatura, scelta ancora non definitiva

551
0
(ANSA) - ANCONA, 29 NOV - FdI: presentata ad Ancona la visita di Giorgia Meloni nelle Marche.

ASCOLI, L’ex sindaco di Ascoli Piceno Guido Castelli, il deputato Francesco Acquaroli e il portavoce regionale Carlo Ciccioli: sono i tre nomi in lizza per la candidatura di coalizione a presidente della Regione nelle prossime elezioni del maggio 2020.

E’ quanto emerso al “primo giro d’intese” nel tavolo nazionale del centrodestra, che ha assegnato a Fratelli d’Italia le Marche: lo ha detto il portavoce regionale Carlo Ciccioli, a margine di un incontro avvenuto ad Ancona.

Nell’occasione sono state illustrate le tappe che toccherà la leader di Fdi, Giorgia Meloni, quando, il 5 dicembre prossimo, arriverà nelle Marche, anche per lanciare da Macerata una campagna nazionale di Fdi contro tutti i tipi di dipendenze.

“Nel tavolo nazionale – ha riferito Ciccioli – Fdi, Lega e Fi stabiliranno i candidati nelle sei regioni al voto in primavera: sarà in base alla qualità delle candidature che ciascun partito presenterà. In questo primo giro di intese le Marche sono assegnate a Fdi. Però non è una scelta definitiva che sarà fatta in base alla valutazione sulle candidature”.