Home Cronaca Sequestro 2 mln all’ ex patron team F1. Procura Ancona, 20 anni...

Sequestro 2 mln all’ ex patron team F1. Procura Ancona, 20 anni evasione fiscale socialmente pericolosa

307
0
(ANSA) - ANCONA, 4 DIC - Fisco: La Guardia di Finanza di Ancona sequestra beni immobili.

FERMO, Il Gico della Guardia di Finanza di Ancona ha sequestrato 18 beni, tra cui immobili e liquidità, per 2 milioni di euro, riconducibili all’imprenditore Andrea Sassetti, 59 anni, di Fermo, iscritto all’Aire (Anagrafe italiana residenti all’estero), residente in Svizzera ma, per gli inquirenti, di fatto domiciliato a Civitanova Marche.
La misura di prevenzione, su richiesta della Procura distrettuale di Ancona, è stata emessa dal Tribunale, dopo che i finanzieri hanno ricostruito l’attività di Sassetti, ritenuto “evasore fiscale socialmente pericoloso”, con sproporzione tra tenore di vita e redditi dichiarati, e gravato di condanne per bancarotta e reati tributari:
in 20 anni, secondo la Procura, avrebbe evaso il Fisco per milioni di euro e reimpiegato i proventi, gestendo 31 società tramite nove prestanome e “pilotando” il fallimento di aziende spogliate del patrimonio.
A marzo 2020 è in programma l’udienza in cui Sassetti, che nei primi anni ’90 fu anche patron del team Andrea Moda Formula 1, potrà dare la propria versione dei fatti.

nella foto fornita dall’Ansa l’elenco degli immobili sequestrati