Home Cultura & Spettacolo Tre pecore viziose: la commedia di Edoardo Scarpetta torna in scena domenica...

Tre pecore viziose: la commedia di Edoardo Scarpetta torna in scena domenica 15 dicembre con la compagnia O’scenici

414
0

SAN BENEDETTO, La Compagnia teatrale “Gli O’Scenici”, torna in scena con le sue “Tre pecore viziose”, a grande richiesta.L’ opera di Eduardo Scarpetta che, da oltre cinque anni, viene replicata con successo in diverse città dello stivale, dagli O’scenici, conosciuta per la sua grande specialità: il teatro comico.

L’appuntamento è al teatro San Filippo Neri di San Benedetto del Tronto, alle ore 21.15.

“Commedie che hanno anche un importante spessore culturale – sottolinea il regista e attore Marco Trionfante – in questo spettacolo l’autore ci offre la possibilità di ridere di noi stessi e dei nostri simili, e ci fa riflettere sulle nostre azioni, anche drammatiche, attraverso un’ironica risata. Personalmente – continua Trionfante – non amo il teatro noioso, finto intellettuale, inflitto, somministrato al pubblico come una medicina. Non credo nella noia come obbligo culturale. La vera cultura, del resto, non è mai noiosa. Lo diceva anche il grande Peter Brook>>.

“Tre pecore viziose” è una commedia in tre atti di Edoardo Scarpetta. Ambientata alla fine dell’Ottocento, ha per protagonisti Fortunato, Camillo e Felice che, a dispetto della loro situazione familiare se la spassano con tre giovani donne, tre modiste, alle quali fanno credere di avere intenzione di sposarle.
Peccato però che dovranno fare i conti con la “padrona della casa”, donna Beatrice, rispettivamente moglie, sorella e zia dei tre fanfaroni, che tiene le redini di tutta la famiglia, in quanto ricca e amministratrice di tutti i beni della casa.

Ovviamente, in virtù di tale situazione, si innescheranno momenti di ambiguità ed intrecci esilaranti che appassioneranno il pubblico.

Edoardo Scarpetta, autore della commedia, maschera dell’effervescente teatro partenopeo, e capostipite della stirpe di teatranti e artisti Scarpetta-De Filippo-Murolo fu attore e commediografo, tra i più importanti del teatro europeo vissuto fra la fine del 1800 e gli inizi del 1900. Creò il teatro dialettale moderno.

Ecco gli attori che saliranno sul palco del Teatro San Filippo Neri: Marco Trionfante, nei panni di Felice, Antonio Talamonti (Camillo), Danilo Amici (Eugenio), Sonia Tartabini (Bettina), Antonio Di Battista (Fortunato), Emy D’Erasmo (Beatrice), Nadia Olivieri (Natasha), Alfonsina Vannucci (Giulietta).Tecnico audio-luci Cosimo Guadalupi.
Costo dei biglietti: 10 euro, ridotto 5 euro (fino a 10 anni).
E possibile prenotare: online sul sito compagniateatraleoscenici.it, telefonicamente al numero 0735 566172 – 33921603029, la sera stessa in teatro.