Home Cronaca San Benedetto del Tronto esporrà la sua storia in Quatar

San Benedetto del Tronto esporrà la sua storia in Quatar

194
0

Mario Ballatore, consigliere comunale di San Benedetto del Tronto delegato ai temi della pesca, è stato invitato dalla Camera di Commercio Italiana a Doha, capitale del Qatar, a partecipare, con un campionario di testimonianze della civiltà marinara sambenedettese, alla 9a edizione del “Dhow Festival”.

La direttrice della Camera di commercio Italiana in Qatar Palma Libotte spiega che “il Dhow Festival è un evento che si svolge ogni anno con il supporto del governo qatarino per celebrare il mare in tutte le sue angolazioni, comprese le antiche tradizioni marinare. Il Dhow è infatti un’antica imbarcazione di legno locale, molto simile ai pescherecci sambenedettesi. Migliaia di visitatori da tutti i paesi del golfo accorrono per partecipare. Il Festival ospita uno stand dedicato all’Italia, promosso dall’Ambasciata Italiana a Doha, che propone e promuove prodotti artigianali e tradizioni italiane con il fine di far conoscere la nostra cultura in quel Paese e naturalmente di promuovere il commercio e il turismo italiano in Qatar.

Dopo aver accolto la Sardegna, Venezia e la costiera amalfitana, lo stand quest’anno ha dedicato una settimana proprio alle Città di San Benedetto e di Grottammare. La coordinatrice degli eventi della Camera di Commercio Jamila Frigerio su uno schermo mostra orgogliosa immagini delle due città accompagnate dalla musica dei “Dualmente Live” che cantano “Nuttate de Luna” (voce Romolo Talamonti e chitarra Domenico Malatesta). Oggetti della civiltà marinara sono esposti insieme a fotografie d’epoca e materiale promozionale.

“E’ un esperienza esaltante – dice Ballatore – perché consente di vedere la propria città da un punto di vista assolutamente originale. C’è molto interesse per la nostra tradizione di mare e voglio ringraziare l’archivista del Comune Giuseppe Merlini per lo splendido aiuto che mi ha fornito nel raccogliere documenti e oggetti che abbiamo esposto. Ricordo – aggiunge Ballatore – che i prossimi Mondiali Fifa di calcio si svolgeranno in Qatar nel 2022 e la Camera di Commercio Italiana con la quale abbiamo stretto questa relazione è la promotrice principale di tutti gli eventi che riguardano la comunità italiana in Qatar anche in vista di questo importante evento”.