Home Pubbliredazionali Grande affluenza all’Open Day dell’Istituto Locatelli di Grottammare

Grande affluenza all’Open Day dell’Istituto Locatelli di Grottammare

431
0

Domenica 15 Dicembre presso l’Istituto Aeronautico/Navale “Antonio Locatelli” di Grottammare, si è svolto l’Open Day.

L’iniziativa ha avuto molto successo ed una grande affluenza di genitori, che hanno a cuore un concreto futuro per i propri figli, interessati a scoprire le linee didattiche progettate dal Dirigente scolastico ed il corpo docente.

La Scuola intende implementare nei suoi studenti Conoscenza, Capacità e Abilità mediante l’utilizzo di strumenti pedagogici all’avanguardia, quali lavagne interattive, I-PAD, simulatori di torre, di volo e navale.

   

  

Il Dirigente scolastico Giuseppe Di Giminiani e la Professoressa Cristiana Scacco hanno definito il rapporto pedagogico docente-alunno quasi come un rapporto genitoriale, in quanto gli studenti vengono seguiti singolarmente ed accompagnati nel loro percorso di crescita.

Il progetto didattico-educativo attuato da questa Scuola impone ai giovani un serio ed impegnativo lavoro e li sottopone ad una severa selezione, divenendo non solo potenziali professionisti, ma anche giovani responsabili in grado di affrontare con serenità e consapevolezza il proprio futuro. Un titolo di studio, quindi, ampiamente meritato e di sicuro investimento.

Alla grande serietà sul piano gestionale ed organizzativo ed al rigore scientifico-formativo di questo Istituto si deve la vertiginosa escalation degli iscritti suddivisi fra Istituto Tecnico Aeronautico e Liceo Scientifico ad Indirizzo Aeronautico. Una crescita esponenziale che premia il dualismo e la continua ricerca sperimentale di questo istituto, dotato di sofisticati strumenti didattici, dai laboratori di informatica al simulatore di volo, ed in grado di vantare un ottimo staff di docenti, molti dei quali provenienti da contesti professionali di altissimo profilo in campo aeronautico.

Il corpo docente è altamente qualificato ed in grado di trasmettere agli studenti le conoscenze e le competenze richieste attualmente.

Per citarne alcuni:

  • Dott. Mario Giuliacci
  • Dott. Andrea Giuliacci
  • Col. Vanni Scacco
  • Ammiraglio di divisione Pierpaolo Cagnetti
  • Contrammiraglio Piergiorgio Tozzi

Il corso di studi è costituito da un ciclo quinquennale articolato in un biennio propedeutico ed un successivo triennio di specializzazione. Al termine del corso gli studenti conseguono il Diploma di Maturità Tecnica Aeronautica valido per l’accesso a tutte le facoltà universitarie, per il concorso all’ Accademia Aeronautica, beneficiando di un punteggio aggiuntivo e per l’inserimento nel mondo del lavoro. Gli allievi in possesso dei requisiti per l’idoneità al volo hanno la possibilità di essere avviati durante il 4 anno, ad attività per il conseguimento dell’ATTESTATO DI ALLIEVO PILOTA e durante il 5 anno possono completare il ciclo di addestramento utile a conseguire la LICENZA DI PILOTA PRIVATO. Il titolo conseguito permette di avviarsi alla carriera di CONTROLLORE DI VOLO, METEOROLOGO, PILOTA PROFESSIONISTA, DIRIGENTE DI ENTI E COMPAGNIE AEREE, HOSTESS E STEWARD DI TERRA E DI VOLO ed a tutte le altre carriere connesse col trasporto aereo per il quale vi è un grosso sviluppo nella regione.

Di fondamentale importanza sono anche i contenuti in termini di cultura, acquisire padronanza nel saperli utilizzare con competenza, senza dimenticare buona educazione, tolleranza e spirito di gruppo, irrinunciabile abilità per operare nel complesso mondo moderno.

Consulta il sito https://www.istitutoaeronavale.com/home per maggiori informazioni!