Home Cultura & Spettacolo Pasquella a Roccafluvione, il canto tradizionale inserito nel progetto MIA

Pasquella a Roccafluvione, il canto tradizionale inserito nel progetto MIA

344
0

Torna la Pasquella a Roccafluvione, domenica 5 gennaio dalle ore 16.

Il canto tradizionale che annuncia la Pasqua quest’anno è stato inserito nel progetto MIA, Memoria, Identità, Ambiente, progetto innovativo che nel 2018/2019 ha coinvolto circa 900 bambini e ragazzi alla riscoperta delle meraviglie culturali, artistiche e gastronomiche del territorio e che nella nuova fase è aperto a tutte le fasce d’età.

Il progetto, selezionato dall’impresa sociale Con i Bambini, nell’ambito del contrasto alla povertà educativa minorile, con il coordinamento e la supervisione di Ama Aquilone, mira a riscoprire i territori dell’Ascolano, colpiti dal sisma del 2016.

Il ricavato delle offerte sarà utilizzato per l’organizzazione della “Festa della Musica” 2020.
“Ringraziamo – scrive la Pro Loco di Roccafluvione- anticipatamente chi collaborerà sia cantando, che suonando che aprendoci le porte di casa.”