Home Concerti A Ripatransone con la Befana Volante si conclude il cartellone natalizio

A Ripatransone con la Befana Volante si conclude il cartellone natalizio

308
0

Anche a Ripatransone arriva la Befana. Lunedì 6 gennaio, a partire dalle ore 15.30, il borgo del belvedere del Piceno si immergerà nella magica atmosfera dell’Epifania con spettacoli per tutte le età.

A rendere unico l’evento sarà la performance della Befana Volante, in Piazza XX Settembre, con un’ esibizione caratterizzata da evoluzioni aeree, a ridosso del Palazzo Comunale e del Palazzo del Podestà, per la gioia dei bimbi e delle rispettive famiglie.
A seguire, lo spettacolo del Mago Ventriloquo “Alex Show” presso il Teatro Luigi Mercantini (ore 17.30).

Nel corso del pomeriggio si svolgerà, inoltre, la premiazione dei vincitori della Ripatransone Photowalk, il Contest Fotografico che nell’estate del 2019 ha portato la città alla ribalta della scena social regionale.

La giornata, come da tradizione, sancirà la chiusura delle festività natalizie, caratterizzate da un Calendario delle Manifestazioni che anche quest’anno ha portato la Città di Ripatransone ad offrire numerose iniziative di carattere culturale e tradizionale.

Secondo gli organizzatori si è registrato un buon riscontro con il Mercatino di Natale, grazie alla partecipazione di commercianti, produttori ed associazioni locali.
La manifestazione ha visto l’intrattenimento dell’ Associazione Giovanile StraRipani, nuova realtà nata sul Belvedere del Piceno grazie all’intraprendenza di alcuni giovani cittadini.

Grande successo secondo gli organizzatori per gli spettacoli al Teatro Mercantini: la prosa di Una Notte tra Tante (14 dicembre, Associazione Rattattù), Magic Gospel con The Spiritual Singers (15 dicembre, SEVENTeen), l’Opera Buffa Livietta e Tracollo (22 dicembre, Associazione Musicale Marchigiana), il connubio di musica, arte e danza con lo spettacolo Natale Giallo-Rosa (27 dicembre, Filodiffusione) ed il Concerto di Capodanno Souls con Serena Abrami alla voce e Fabio Capponi al pianoforte.

Inoltre, la proposta di un cartellone ad-hoc per i più piccoli, il Natale dei Bimbi, con spettacoli, rappresentazioni e laboratori, ha creato pregevoli occasioni di aggregazione per tutta la famiglia.
Non sono mancati incontri di letteratura ed eventi d’arte contemporanea, grazie alla preziosa collaborazione di Brunilde Neroni e Mario Vespasiani, iniziative di valorizzazione del merito con la Borsa di Studio “E. Consorti” (a cura della BCC Ripatransone e del Fermano) e la consegna del Discipulus (Oreficeria Stasierowski) e la Cena Solidale (in collaborazione con CVM – comunità volontari per il mondo).

Il programma ha visto la consueta collaborazione delle Associazioni Culturali Cittadine: il Corpo Bandistico “Città di Ripatransone”, la Corale “Madonna di San Giovanni”, l’ Ass. Musicale Marchigiana, l’ Ass. ROLF, il Centro Sociale “Belvedere del Piceno”, il Museo della Civiltà Contadina ed Artigiana, oltre all’eccellente contributo della Pro Loco e delle Parrocchie di Ripatransone.

Gli eventi continueranno con la rappresentazione della Tosca, prevista per sabato 11 gennaio, alle ore 17.30, presso il Teatro Mercantini (Associazione ROLF).

“Siamo orgogliosi del successo ottenuto con il nostro programma degli eventi natalizi, – afferma il Sindaco Alessandro Lucciarini De Vincenzi – un calendario che rinsalda la tradizione culturale della nostra città e con il quale abbiamo voluto offrire occasioni di crescita e condivisione a tutti i cittadini attraverso iniziative di ampio spettro. Ringraziamo tutta la comunità per la dimostrazione di unità e solidarietà espressa, sintomo di appartenenza ad una grande realtà comunale”, conclude il Primo Cittadino.