Home Cronaca Raccolta fondi in memoria di Valerio Amatizi, verrà costruito un Centro di...

Raccolta fondi in memoria di Valerio Amatizi, verrà costruito un Centro di aggregazione nella sua Capodacqua

443
0
Valerio Amatizi con la maglia della Fainplast Amatori Ascoli Rugby

Una raccolta fondi in memoria di Valerio Amatizi, questa l’iniziativa ideata dagli amici del giovane scomparso tragicamente nella notte di Capodanno a Colle San Marco.

Destinatari dei fondi saranno gli Alpini, che si occuperanno della costruzione di un centro di aggregazione a Capodacqua di Arquata, colpita gravemente dal sisma nel 2016.

Faranno parte del progetto anche l’Associazione Capodacqua Viva e la Pro Loco di Arquata che si metterà a disposizione per la raccolta.

Gli organizzatori hanno deciso che il termine della raccolta è fissato per venerdì 17, mentre il giorno successivo, sabato 18, tutti i fondi saranno consegnati all’associazione “Capodacqua Viva”.

Il Blue Bar di Trisungo è il punto di raccolta per Arquata e le sue frazioni, mentre ad Ascoli sarà possibile portare il proprio contributo presso Caffetteria Boccascena, davanti al Teatro Ventidio Basso di Martina Fiori, bar/tabaccheria Monticelli distributore Ip, Via Tevere 282 di Carlotta Pizzini ed Estetica Zaira  Via Tolentino, 3.

Il gesto altruistico degli amici di Valerio riflette la personalità generosa del giovane tristemente scomparso e il suo forte attaccamento a Capodacqua.