Home Ascoli Calcio Ascoli Calcio, Tifosi e squadra a confronto: “Chiediamo rispetto”

Ascoli Calcio, Tifosi e squadra a confronto: “Chiediamo rispetto”

121
0
Gli Ultras 1898 dell'Ascoli Calcio in trasferta

Questa mattina, la ripresa degli allenamenti al Picchio Village, è stata anticipata da un confronto faccia a faccia tra squadra e tifosi che hanno voluto chiarire la situazione dopo gli episodi di Trapani.

Il primo a discutere con la tifoseria è stato il direttore generale Gianni Lovato che, dopo essere rientrato negli spogliatoi, è ritornato in campo con la squadra al fine da permettere il tanto atteso confronto. “Chi deve andare via, che vada via, ma finché si veste questa maglia bisogna essere professionali e dare tutto. Rispetto per rispetto”, questo il concetto principale diretto alla società bianconera.

Successivamente l’attenzione dei presenti è stata rivolta al tecnico Paolo Zanetti, a cui è stato chiesto ancora maggiore impegno, e che ha prontamente risposto: “Non sono certo qui a rubare i soldi, ma per cercare di vincere le partite con l’Ascoli”.

Terminato l’incontro, la squadra, è successivamente rientrata in campo per la sessione di allenamento a porte chiuse.