Home Concerti Daniele Fontana: primo singolo prodotto a Innsbruck

Daniele Fontana: primo singolo prodotto a Innsbruck

77
0

SAN BENEDETTO, Un altro artista di origini sambenedettesi si affaccia alla ribalta della musica internazionale.
Si tratta di Daniele Fontana, in arte Jamalito, è uscito da pochi giorni con il primo singolo, da lui prodotto nel suo studio di Innsbruck.
Daniele è di sangue rivierasco, essendo il figlio secondogenito di Lito Fontana, il famoso trombonista sambenedettese che si è affermato in tutto il mondo.
Daniele Fontana arriva alla produzione dopo un periodo iniziale vissuto nel mondo della musica.
“Ho iniziato a fare rap a 17 anni – prosegue – e dopo un po’ sono passato a produrre le basi e adesso faccio tutto da solo, senza avere la necessità di pagare uno studio. Ho passato anni ad ascoltare musica in tutte le direzioni, anche quella di mio padre Lito che è stato per me un’ispirazione grandissima. È anche grazie a lui che ho intrapreso questa strada”.
“Ho iniziato l’attività di produttore due anni fa e la decisione di fare tutto da solo è nata in me dopo che nessuno degli studi nei quali ero andato per registrare le mie canzoni mi aveva soddisfatto.
Per fare questo al meglio, mi sono rinchiuso un anno dentro uno studio che ho attrezzato tutto da me guardando numerosi tutorial su You Tube e ho imparato il mestiere. Ora ho costruito un team di due rapper, un produttore e un cantante e io stesso sono artista e produttore nello stesso tempo.
Da qualche giorno è uscito il primo singolo del mio artista Uncle Kareem – racconta l’artista – con Patricio Darone, dal titolo “Lnly”.

La nostra meta era creare una cosa nel mondo del rap che ancora non esistesse e ora sto cercando artisti emergenti in Germania, Austria, Italia e Spagna, con i quali vorrei lavorare.
Cantanti con i quali far uscire le canzoni che produrre pensando anche alla distribuzione, alla realizzazione delle basi e al missaggio della canzone stessa nel mio studio di Innsbruck, dove posso lavorare senza problemi, 24 ore al giorno e 7 giorni su 7″.
Tutte le produzioni sono visibili e scaricabili su Spotify, You Tube, Itunes, praticamente tutte le piattaforme esistenti.