Home Prima Pagina San Benedetto del Tronto, Il blitz della Guardia Costiera termina con il...

San Benedetto del Tronto, Il blitz della Guardia Costiera termina con il ritiro di 24 casse di pesce.

549
0

Grande lavoro da parte del nucleo operativo della Guardia Costiera di San Benedetto del Tronto che, stamani, ha condotto diversi controlli mirati allo sbarco e al mercato ittico all’interno dell’area portuale.

Svolte anche diverse ispezioni in materia di norme poste a salvaguardia del consumatore finale, per poter garantire la tracciabilità e la rintracciabilità delle specie ittiche poste in commercio e la regolarità della commercializzazione, nonché di tutela della risorsa ittica, come il rispetto della taglia minima di cattura.

Al termine dell’operazione sono risultate 24 le casse di pesce di provenienza locale ritirate per un totale di circa 110 kg di prodotto ittico, perché prive dell’etichettatura che ne consente la corretta immissione nel mercato.

Il pesce sequestrato è ora sottoposto a verifica dal medico veterinario della ASL che, dopo averne confermato la salubrità, si è proceduto a destinare tale prodotto in beneficienza. A differenza del prodotto ittico giudicato vivo e vitale che è stato rigettato in mare sempre dalla Guardia Costiera.

L’attività continuerà anche nei prossimi giorni, con l’obiettivo primario di garantire che il prodotto ittico destinato alle nostre tavole sia innanzitutto certificato e sicuro.