Home Cronaca Serra De’ Conti, atto vandalico a un’azienda agricola. Attacco simile anche a...

Serra De’ Conti, atto vandalico a un’azienda agricola. Attacco simile anche a Monterocco

481
0

“Siamo stati vittime di una cattiveria inaudita, non riuscendo a distruggerci in altro modo ci hanno distrutto il campo tagliando con motosega tutte le piante.
Chiedo a voi tutti di aiutarci contattandoci se avete visto qualcosa di strano.
Vi prego non lasciamo che così tanta cattiveria possa rimanere impunita”.

Sono queste le parole dei gestori dell’azienda “ Visciolata del Cardinale”.

Un grave attacco subìto dall’attività agricola di Serra De’ Conti, che produce vino di Visciola, molto apprezzato ovunque.

In una notte, tutti gli alberi sono stati tagliati, gli stessi che consentono la produzione del vino. L’azienda si ritrova a fare i conti con la possibilità di chiudere e essere costretti a licenziare quattro dipendenti.

In soccorso all’azienda agricola di Luca Cardinali, sta per partire una campagna di crowdfunding, per sopperire le spese dei danni subiti.

Anche nell’ascolano, un’azienda agricola era stata colpita da vandali, senza motivi apparenti, la Furia Bio di Monterocco alla quale tutto i teli delle serre erano stati tranciati di netto, mettendo in serio pericolo le coltivazioni.

Amarezza e sconforto per entrambe le aziende, che affrontano quotidianamente le fatiche dell’agricoltura e si trovano a dover far fronte ad atti vandali e criminali che assumono contorni di un’attività organizzata, che vuole colpire e distruggere chi lavora onestamente.