Home Cronaca Colonnella, Albanese ancora in fuga: elicotteri, cani e posti di blocco per...

Colonnella, Albanese ancora in fuga: elicotteri, cani e posti di blocco per riuscire a catturarlo

4188
0
L'elicottero dei Carabinieri continua a perlustrare la zona

E’ ancora latitante l’albanese che ieri a Colonnella ha seminato il panico sparando colpi di pistola contro una pattuglia dei Carabinieri.

Le ricerche sono proseguite tutta la notte senza esito e anche stamattina con l’ausilio di un elicottero la ‘caccia all’uomo’ è proseguita senza sosta.

Le Forze dell’Ordine stanno impiegando uomini e anche cani per la ricerca del cittadino albanese che armato, potrebbe anche essere ferito e aver troivato rifugio nelle campagne ascolane.

Ricordiamo che l’auto con cui si era dato alla fuga è stata ritrovata sulla strada per Appignano e l’uomo in fuga potrebbe anche aver ricevuto aiuto da un complice per allontanarsi definitivamente.

Ieri mattina l’albanese all’altezza di Civita di Colonnella, era a bordo di un’auto quando, all’alt degli uomini dell’Arma ha esploso alcuni colpi nei confronti dei militari, fuggendo in direzione Valle del Tronto Nella sua auto, una Toyota, i Carabinieri hanno rinvenuto oggetti da scasso, strumenti utilizzati per alcuni furti a cavallo tra le due regioni.

Il fuggiasco, arrivando nel Piceno, si è impossessato di una Mercedes rubata con tanto di pistola alla tempia, e si è diretto verso Campolungo, dove ha abbandonato l’auto.

La caccia all’uomo continua.