Home Eventi Inaugurazione Estra ad Ascoli, Fioravanti: “Nuovi servizi nel centro storico”

Inaugurazione Estra ad Ascoli, Fioravanti: “Nuovi servizi nel centro storico”

208
0

Inaugurazione ad Ascoli del nuovo store di Estra, la multiulity, primo operatore delle Marche nella fornitura di gas ed energia elettrica.

Un’apertura, nei locali di corso Vittorio Emanuele 17, che conferma la volontà dell’azienda di favorire una relazione più solida con i propri clienti e che rappresenta un’ulteriore opportunità di valorizzazione del centro storico.

Come ha sottolineato il sindaco Marco Fioravavanti, intervenuto al taglio del nastro insieme al presidente di Estra Francesco Macrì e a Giuseppe Marini e Francesco Verniani, rispettivamente presidente e amministratore delegato di Piceno Gas Vendita.

“Questa scelta di Estra – ha affermato Fioravanti – va anche nella direzione di voler riportare i servizi nel centro storico, di renderlo sempre più vitale e partecipato. Con la società c’è una grande sintonia. Lo percepiamo anche dal giudizio dei cittadini ascolani, particolarmente soddisfatti del servizio offerto”. Concetto ribadito da Giuseppe Marini, presidente di Piceno Gas Vendita, che ha evidenziato “l’importanza dell’attività anche nell’ottica di rilancio del centro di una città danneggiata dal sisma. L’azienda apre i battenti nel cuore cittadino, continuiamo a riportare importanti servizi per la nostra comunità all’interno delle mura delle Cento Torri.”

Spazi più ampi e confortevoli, 33 ore di apertura, un elimina code intelligente, servizio di pagamento con POS oltre alla presenza di appositi tablet per la raccolta delle autoletture. Sono tra le principali caratteristiche del nuovo store nel quale sarà possibile acquistare anche prodotti per lo smart living.

Grande soddisfazione è stata espressa dal presidente di Estra Francesco Macrì:“Siamo una società – ha osservato – da sempre attenta alle esigenze dei clienti e impegnata nel sostenere la collettività, investendo nell’economia locale, nella cultura e nello sport, ma anche promuovendo iniziative. Penso, ad esempio, al progetto nazionale “Energicamente”, che si propone di sensibilizzare studenti e famiglie sul risparmio energetico e la sostenibilità ambientale e che ha già coinvolto le scuole di Ascoli Piceno anche con percorsi di alternanza scuola – lavoro.

Penso anche all’accordo con Confindustria Centro Adriatico di Ascoli Piceno, che prevede prezzi vantaggiosi sulle tariffe del gas a tutti gli associati, e al progetto Oasi di Asterix dedicato alla promozione dell’attività motoria nelle scuole, di cui, anche quest’anno, figuriamo tra i main sponsor. Tutte attività che testimoniano la grande vicinanza a questo territorio”.

Fortemente radicata nelle comunità nelle quali opera, Estra si è fatta inoltre promotrice di una campagna di informazione – con dépliant, spot e incontri sui territori, – di contrasto alla povertà energetica promuovendo tra i cittadini le agevolazioni su gas ed energia elettrica (bonus) previste dal Governo per le famiglie in difficoltà. Sinergia e capacità concreta di rispondere ai bisogni della comunità.

Concetti ribaditi dall’amministratore delegato di Piceno Gas Vendita Francesco Verniani: “Il nuovo store – ha aggiunto – è un luogo confortevole e ospitale capace di accorciare le distanze tra un grande gruppo che eroga servizi e la cittadinanza. Si tratta di un modello commerciale che ci differenzia da altri competitor proprio per questa voglia di stare a contatto con la clientela”.

Un vernissage particolarmente sentito in città, che ha visto anche la partecipazione di Alessandro Bono, presidente del Consiglio comunale, dell’ex sindaco di Ascoli Guido Castelli e di alcuni rappresentanti delle principali associazioni di categoria.