Home Cronaca Grottammare, era lo spacciatore di alcuni minorenni: 45enne nei guai grazie ai...

Grottammare, era lo spacciatore di alcuni minorenni: 45enne nei guai grazie ai cani antidroga

111
0

Nell’ultimo periodo si stanno intensificando ancora di più le ricerche e i controlli per evitare situazioni di spaccio che coinvolgano principalmente la cannabis ed i suoi derivati.

Dopo alcune indagini, i Poliziotti della Sezione Antidroga della Squadra Mobile di Ascoli, hanno compreso ci fosse uno smercio non indifferente nella zona della costa, precisamente a Grottammare.

Hanno così continuato le ricerche fino ad arrivare a tutta una serie di perquisizioni, che hanno compreso varie abitazioni ed un capannone situato sulla Val Tesino.
Fondamentale è stato l’aiuto della Squadra Cinofili Antidroga della Polizia di Stato che ha lavorato per ben 5 ore rinvenendo un totale di 8,5 kg di hashish e marijuana, confezionate in buste da mezzo chilo ognuna già pronte per essere smerciate.

Con le perquisizioni e le indagini si è arrivati alla cattura e all’identificazione di un 45enne del posto, spacciatore di molti ragazzi tra i quali minorenni.

Era già noto alle Forze dell’Ordine per altri precedenti, ora si trova in arresto ed è a disposizione della Procura della Repubblica di Fermo.

Nel frattempo si sta lavorando al fine di scoprire altre reti di spaccio.