Home Prima Pagina Nuovi studi per Vera Tv a San Benedetto del Tronto. Editore, priorità...

Nuovi studi per Vera Tv a San Benedetto del Tronto. Editore, priorità dare lavoro

716
0

SAN BENEDETTO, Nuovi studi e nuove prospettive per Vera Tv, che ha cambiato sede.
Quella nuova, dell’emittente televisiva che opera nelle Marche e in Abruzzo, è stata inaugurata sabato pomeriggio, andandosi ad aggiungere a quella di Mosciano Sant’Angelo.
Si tratta di un investimento importante, per allestire spazi funzionali e versatili, in grado di ospitare tutta la programmazione attuale e mettere in cantiere format innovativi.

A Vera Tv sono attualmente contrattualizzati 25 dipendenti, tra giornalisti e tecnici, che realizzano quotidianamente programmi autoprodotti: telegiornali, approfondimenti di cronaca, politica, economia, spettacolo, sport, con particolare attenzione alle zone terremotate.

“Nonostante le difficoltà dell’emittenza televisiva, specie locale, io credo fortemente nella mia creatura, Vera Tv – spiega l’editore Bachisio Ledda -. Un’emittente televisiva ha tra i suoi compiti quello di sostenere il territorio, nel nostro caso Marche e Abruzzo”. Ledda vuole anche creare lavoro, aumentando i dipendenti.
Sono stati tanti, i rappresentanti delle istituzioni e i sindaci intervenuti alla giornata di festa, per un progetto importante, per brindare alla nuova vita. Un parterre zeppo di autorità politiche, tra cui il sindaco di San Benedetto del Tronto, Pasqualino Piunti, la vice presidente della Regione Marche, Anna Casini, forze dell’ordine e volti noti del canale 79, ma anche tanti amici di una realtà attiva da tantissimi anni nel territorio, ormai radicata e apprezzata.

Vera Tv Group cresce, dunque, e cambia sede, con nuovi studi e rinnovate scenografie: il taglio del nastro, con il patron Ledda, è avvenuto a cura di Monsignor Carlo Bresciani, Vescovo della Diocesi San Benedetto/Ripatransone/Montalto e del primo cittadino di San Benedetto.