Home Cronaca C.A.S. confermato a chi dimora fuori regione, Borrelli accoglie l’istanza

C.A.S. confermato a chi dimora fuori regione, Borrelli accoglie l’istanza

599
0

Numerose le richieste di alcuni partiti politici, indirizzate al capo della protezione civile Borrelli circa la decisione di non estendere il contributo di autonoma sistemazione a tutti quelli che avevano scelto una dimora fuori dalla regione d’appartenza. Tale istanza pare aver trovato accoglimento, con la rettifica all’ordinanza 614/2019.

Emblema della richiesta il comune di Maltignano, nel quale molto sfollati hanno scelto la vicina Sant’Egidio alla Vibrata, provincia di Teramo e dunque Regione Abruzzo, per rimanere in prossimità delle loro abitazioni non agibili.

“Un obiettivo, questo, raggiunto anche grazie all’impegno di Forza Italia che per prima aveva sollevato il problema sia all’interno del Consiglio Regionale che in Parlamento – fa sapere Celani – Questo provvedimento, quindi, si spera che possa ridare un minimo di tranquillità a tutte quelle famiglie già fortemente provate causa l’inagibilità delle loro abitazioni e che rischiavano di non vedersi riconosciuto il CaS, solo per cavilli burocratici”.