Home Ascoli Calcio Ascoli Calcio, Anche gli Ultras 1898 sospendono ogni attività

Ascoli Calcio, Anche gli Ultras 1898 sospendono ogni attività

304
0

Con un comunicato gli Ultras 1898 hanno sospeso tutte le loro attività.

“Data l’emergenza – hanno scritto – abbiamo deciso di sospendere tutte le nostre riunioni e attività cercando di dare il buon esempio. La nostra sede rimarrà chiusa al pubblico fino a nuova comunicazione.

Siamo Italiani. Anche se il Piceno pare al momento poco colpito dal virus, siamo in contatto con i nostri amici del nord Italia, i cui ospedali sono in ginocchio e soffriamo nel leggere sui quotidiani che si faranno delle selezioni per le cure.

È importante non sovraccaricare anche le nostre strutture (già carenti). Non ci costa nulla rinunciare ad una pizza o ad una birra in confronto a persone che hanno forgiato la nostra nazione e pagato le tasse per una vita, ma possono trovarsi senza le cure necessarie per la nostra superficialità.

Non possiamo rischiare di essere i vettori che fanno ammalare i nostri anziani. Non ce lo perdoneremmo.
Rinunceremo appositamente a salutare la vecchia Curva Sud prima dell’abbattimento, con una iniziativa che avevamo già calendarizzato ma che non si svolgerà.

Un ringraziamento a medici, infermieri e tutto il personale in prima linea per l’emergenza.
In questa fase atteniamoci alle indicazioni di chi ha il pallino della situazione cominciando da noi stessi. Non abbiamo bisogno di normative e leggi speciali – hanno concluso gli Ultras 1898 – per imparare a comportarci o per avere buon senso. L’anarchia non è mai stata di casa in Curva Sus”