Home Cronaca Caso positivo Ascoli, Donatella Ferretti: “Rispettare le regole, seguire solo autorità competenti,...

Caso positivo Ascoli, Donatella Ferretti: “Rispettare le regole, seguire solo autorità competenti, con l’autocontrollo ne usciremo”

1022
0
L'assessore Donatella Ferretti

Abbiamo raggiunto telefonicamente l’assessore comunale di Ascoli, Donatella Ferretti, per parlare del primo caso positivo al Coronavirus.

Cesare Milani, direttore dell’Asur Marche 5, ha dichiarato che l’uomo si è messo immediatamente in auto-isolamento, con la sua famiglia. Successivamente, si è generato panico da social, riguardo le generalità della persona risultata positiva. “Attenzione all’uso dei social, seguite solo le pagine delle autorità preposte” – ci ha detto l’assessore comunale.

Donatella Ferretti ha tenuto poi a ribadire che “non serve a nessuno in questo momento la ricerca del contagiato, bisogna affidarsi all’autorità sanitaria competente che ha già provveduto a ricostruire tutti i movimenti e i contatti della persona risultata positiva.”

“Era chiaro che il virus non guardasse i confini provinciali, e casi postivi potessero arrivare anche ad Ascoli, bisogna rafforzare il sistema psicologico, mantenere la calma, rispettare le regole, seguire coscientemente le indicazioni e assumere una restrizione dei contatti sociali.”

“Nessuno poteva immaginare che nel 2020 arrivasse un virus di tale portata. Quello che bisogna perseguire è l’autocontrollo e riscoprire il valore della temperanza.” – continua Donatella Ferretti.

Oggi, è stato attivato inoltre il Coc presso la Protezione Civile, in questo caso il sindaco Fioravanti si trova in pianta stabile al Tavolo, con la presenza dei vari settori istituzionali. Questo proprio per prendere le decisioni in maniera più veloce ed efficace. I Numeri telefonici comunali per info sull’emergenza coronavirus sono 0736 244675 dalle 8.00 alle 18.00 e
0736 244674 dalle 18.00 alle 24.00.

“Ne usciremo sicuramente, – conclude la Ferretti – ricordiamo di rispettare le regole così quando questo momento passerà potremmo dire di aver fatto tutto quello che andava rispettato.”