Home Cronaca Coronavirus, visite in ospedale solo quelle con priorità U o B

Coronavirus, visite in ospedale solo quelle con priorità U o B

370
0

Per le visite in ospedale, l’Asur Marche avverte di recarsi solo in caso di estrema necessità, a causa dell’emergenza epidemiologica da Coronavirus.

Per tutti coloro che hanno una visita prenotata o devono prenotarla, se la prestazione è stata prenotata al CUP sono sospese tutte le visite con priorità D o P mentre si erogano le U e le B.

La priorità rimane quella di rimanere a casa e di essere responsabili per la propria salute e per quella altrui. Dagli ospedali, fanno sapere ai medici curanti di attribuire U o B soltanto quando veramente necessario.

Viene inoltre ricordato come anche i giovani finiscano in rianimazione, quindi è bene ribadire come sia doveroso lavare le mani, evitare i contatti, isolate gli anziani e pulire tutte le superficie di appoggio.

I risultati di uno studio (Journal of the American Medical Association) su una stanza dove hanno soggiornonato tre pazienti infettati, ci dice che “Prima delle pulizie della stanza, la presenza del virus non era rilevabile nell’aria quanto piuttosto su molte superfici di appoggio (letto, sedia, interruttori, maniglia della porta, lavandino e water). Tutte aree che possono entrare in contatto con le nostre mani. Dopo la pulizia della stanza, nessuno dei campioni analizzati ha evidenziato la presenza del virus.”