Home Cronaca Coronavirus, prima vittima ad Ascoli. Era il padre di una delle persone...

Coronavirus, prima vittima ad Ascoli. Era il padre di una delle persone a contatto con il dirigente comunale

958
0

Non ce l’ha fatta il padre di una delle persone che erano state a contatto con il dirigente del comune di Ascoli, secondo contagiato nel Piceno.

L’uomo, ottant’anni circa, era ricoverato da alcuni giorni all’Ospedale Mazzoni. Il figlio si è recato alle visite aperte al pubblico, scoprendo solo successivamente della positività al Coronavirus del dirigente comunale, con il quale aveva lavorato a stretto contatto.

È infatti ancora asintomatico, perciò il servizio sanitario dell’Area Vasta 5 sta cercando di ricostruire l’ipotetico contagio che ha portato l’anziano ad aggravarsi, per poi essere trasportato all’Ospedale Madonna del Soccorso di San Benedetto dove purtroppo è deceduto.

Rimangono per ora chiusi ai visitatori tutti i reparti di degenza al Mazzoni.