Home Cronaca Chiusi porti Ancona e San Benedetto: Accesso solo per chi vi lavora...

Chiusi porti Ancona e San Benedetto: Accesso solo per chi vi lavora e autotrasportatori su traghetti

147
0
ANCONA, 20 MAR - Accesso vietato alle persone nel porto di Ancona. Consentito solo a chi vi lavora e autotrasportatori in transito traghetti.

SAN BENEDETTO, Accesso vietato alle persone nei porti di Ancona e di San Benedetto del Tronto fino al 3 aprile.
Potranno accedere solo coloro che vi entrano per motivi di lavoro e, nello scalo di Ancona, anche gli autotrasportatori in transito sui traghetti in arrivo e partenza.
Le ordinanze del presidente dell’Autorità di sistema portuale Rodolfo Giampieri, sono entrate in vigore da stanotte e hanno l’obiettivo di sostenere gli appelli, tra cui la richiesta del sindaco Pasqualino Piunti che aveva espresso la volontà di interdire i moli a pedoni e ciclisti, alla responsabilità individuale e collettiva nel portare avanti azioni condivise per prevenire la diffusione del coronavirus, riconoscendo assoluta priorità alla tutela della salute pubblica, in linea con le regole nazionali e con le ordinanza delle istituzioni territoriali.
Saranno posizionate delle transenne a tutti i varchi e passaggi pedonali portuali e la’auspicio dell’Adsp è che queste misure contribuiscano a ridurre la propagazione della pandemia.