Home Cronaca Tendone riscaldato al Mazzoni di Ascoli per eseguire i tamponi, da giovedì...

Tendone riscaldato al Mazzoni di Ascoli per eseguire i tamponi, da giovedì dovrebbe partire il macchinario

1729
0

All’Ospedale Mazzoni di Ascoli Piceno, arriva un nuovo tendone riscaldato che servirà ad organizzare al meglio la programmazione dei tamponi.

“Con l’abbassamento delle temperature e i primi fiocchi di neve, garantiamo una postazione più calda e confortevole a chi ogni giorno è impegnato nella tutela della nostra salute. Un ringraziamento sincero a tutti i volontari della Protezione Civile per lo straordinario lavoro che stanno portando avanti ogni giorno.” – dichiara il primo cittadino Marco Fioravanti.

Intanto il direttore dell’Area Vasta 5, Cesare Milani, spiega che dopo aver testato il macchinario, si procederà a pieno ritmo per effettuare i tamponi probabilmente dalla giornata di giovedì 26 marzo, progressivamente fino a raggiungere gli 800 prefissati.

Fioravanti aveva spiegato che i tamponi, per escludere o dichiarare la positività al Coronavirus, verranno eseguiti dapprima agli operatori sanitari, che lavorano quotidianamente a rischio contagio, poi le forze dell’ordine e infine a tutti quelli che sono costretti a relazionarsi con il pubblico, esponendosi a maggiori rischi. Per tutti gli altri, vige l’obbligo di rimanere a casa ed uscire solo per necessità di lavoro, salute e spese alimentari e farmaceutiche.