Home Cronaca Neve nell’entroterra delle Marche. Previsto peggioramento nella notte

Neve nell’entroterra delle Marche. Previsto peggioramento nella notte

183
0
(ANSA) - ANCONA, 24 FEB - Maltempo: albero innevato.

Nevica a tratti e a macchia di leopardo, nell’entroterra delle Marche: nella provincia di Senigallia, a Fabriano, a Fermo, e nell’ascolano.
Nelle zone terremotate del maceratese, nevischio a Camerino, Castelsantangelo sul Nera e Ussita.
Temperature in discesa e pochi disagi alla circolazione, ma la situazione dovrebbe peggiorare nella notte tra martedì e mercoledì con nevicate e gelate.

Le previsioni per mercoledì 25 marzo.
Cielo: irregolarmente nuvoloso con temporanea diminuzione della copertura nel primo pomeriggio e successivo aumento nel corso del pomeriggio per nubi stratiformi che dal settore meridionale si estenderanno al resto della regione
Precipitazioni: nella prima parte della giornata sparse, a carattere di rovescio, più insistenti nelle zone interne con limite delle nevicate attorno ai 200m-300m e localmente anche a quote di pianura in occasione dei rovesci più intensi.
Gli accumuli significativi sono previsti oltre i 300m-400m. Dal pomeriggio precipitazioni deboli diffuse nelle zone interne e sparse altrove con limite delle nevicate in progressivo rialzo fino a 500m-600m, localmente anche a quote inferiori nei fondovalle delle zone interne
Temperature: in aumento nei valori massimi
Venti: dai quadranti orientali, di brezza tesa nelle zone interne, di vento moderato o di vento teso lungo la costa ed il crinale appenninico con raffiche fino a vento forte
Mare: molto mosso
Fenomeni Particolari: nessuno