Home Cronaca Ascoli, la prima persona risultata positiva è tornata a casa

Ascoli, la prima persona risultata positiva è tornata a casa

362
0

Nella diretta social di stasera il primo cittadino Marco Fioravanti annuncia che la prima persona risultata positiva ad Ascoli Piceno è tornata a casa. “Mi ha telefonato per comunicarmelo, è una notizia positiva”.

“Dal primo aprile l’Asur inizierà le visite a domicilio di chi è positivo. Noi stiamo lavorando per incrementare i tamponi per isolare il virus prima possibile”.

Per quanto riguarda l’aiuto per la spesa alimentare l’amministrazione comunale sta definendo i criteri. Si partirà da chi ha finito la disoccupazione ad artigiani, commercianti, professionisti o partite iva rimaste senza indennizzo statale, tenendo conto anche di chi è monoreddito e delle famiglie numerose. Entro qualche giorno verra pubblicato l’avviso per poter presentare le richieste.

Nella giornata di domani, martedì 31 marzo, il sindaco annuncia che si recherà presso i supermercati per consegnare 100 mascherine che saranno distribuite ai clienti. Poi, saranno consegnate anche nelle case di cura.

Alle ore 12, Fioravanti presenzierà all’iniziativa dell’Anci con la bandiera a mezz’asta davanti al Municipio per ricordare e commemorare le vittime del Coronavirus.